/ NUOTO

NUOTO | 10 dicembre 2019, 16:37

Nuoto: Bracciate di esperienza per gli Esordienti dell'Aosta Nuoto

Con la prima giornata di Grand Prix degli Esordienti B, domenica 8 dicembre 2019 è iniziata ufficialmente anche la stagione agonistica dei piccoli atleti dell’Aosta Nuoto

Nella foto le giovani nuotatrici dell’Aosta Nuoto Matilde Camarda, Emma Morsetti e Siria

Nella foto le giovani nuotatrici dell’Aosta Nuoto Matilde Camarda, Emma Morsetti e Siria

Nell’affollatissima piscina Usmiani di Torino, che ha visto alla partenza 250 piccole  nuotatrici (anni 2010 e 2011), per l’Aosta Nuoto sono scese in vasca Matilde Camarda,  Emma Morsetti e Siria Valenti, tutte anno 2011, accompagnate dal tecnico Dennis  Zambon.

Nella gara dei 50 m Stile Libero hanno ben figurato Camarda (39’) con il tempo di  43”90, Morsetti che ha fermato il crono sui 45”70 e Valenti con il tempo di 46”80.

Le portacolori dell’Aosta Nuoto si sono cimentate anche nei 50 m dorso: Valenti tempo 55”70, Morsetti 57”60 e Camarda 57”60.  Il pomeriggio è sceso in acqua Alexis Ghignone, classe 2010, anche lui agli esordi nelle  competizioni agonistiche, gareggiando nelle stesse gare delle piccole compagne di  squadra. Nei 50 sl Ghignone ha fermato il crono sui 42”00,  nei 50 doroso ha segnato il tempo di 54” netti. 

Gli esordienti B torneranno in vasca il 2 febbraio 2020 mentre l’ultimo appuntamento  dell’anno con il nuoto piemontese è per il 21 dicembre al Palazzo del Nuoto di Torino con  la fase regionale del Campionato Nazionale a Squadre  “Coppa Caduti di Brema” dove a comporre la formazione femminile dell’Aosta Nuoto saranno: Alice Giglio, Emma Iamonte,  Nicole Louvin, Alessia Pagliara, Emi Pigliacelli, Lin Pigliacelli e Miryam Zerbo.    Nella foto le giovani nuotatrici dell’Aosta Nuoto Matilde Camarda, Emma Morsetti e Siria  Valenti con il tecnico Dennis Zambon     

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore