/ CICLISMO

CICLISMO | 05 aprile 2021, 21:28

Ciclismo: Agli internazionali Agostinacchio secondo, Vittone terzo e Pesse quarta U23

Internazionali d’Italia Series che, per la seconda tappa dell’edizione 2021, sbarcano all’Isola d’Elba, a Capoliveri (Livorno), nella Capoliveri Legend Xco. Gare di altissimo livello tecnico, e ottimi risultati degli atleti valdostani presenti sulla linea di partenza: Filippo Agostinacchio è secondo negli Juniores, Andreas Vittone terzo e Nicole Pesse quarta negli U23

Andreas Vittone (repertorio)

Andreas Vittone (repertorio)

La Open femminile è vinta dalla statunitense Kate Courtney (1h 36’09”5), a precedere l’azzurra Chiara Teocchi (1h 36’34”2) e la danese Caroline Bohe (1h 36’55”7). Ottava Martina Berta (Santa Cruz Fsa; 1h 41’07”55); 11° assoluta, quarta Under 23 (terza tra le italiane), Nicole Pesse (Ktm-Protek-Elettrosystem; 1h 45’33”95); 24°, 11° Under 23, Gaia Tormena (Gs Lupi Valle d’Aosta; 1h 39’48”); al 29° e 30° posto, 15° e 16° U23, la coppia del Cicli Lucchini: Camilla Martinet (1h 48’02”) e Camilla De Pieri (1h 51’27”).

Dominio straniero in campo maschile, con soli tre italiani nei migliori dieci della graduatoria. A imporsi, dopo lo strappo al sesto giro dello svizzero Nino Schurter, è stato il brasiliano Henrique Avancini (1h 34’29”), che in volata ha avuto ragione dello stesso Schurter (1h 34’30”) e del francese Maxime Marotte (1h 34’31”), con quarto l’azzurro Luca Braidot (1h 34’48”). Nel gruppo dei migliori fino all’allungo, nella sesta tornata, di Schurter, conclude ottimo 14°, terzo Under 23 (secondo tra gli italiani di categoria) Andreas Vittone (Ktm-Protek-Elettrosystem; 1h 36’27”), con un ritardo di 1’57” dalla vetta della classifica. Nella graduatoria di categoria, Vittone è a 10” dal vincitore, Simone Avondetto (Team Trek Pirelli; 1h 36’16”) e a 5” dalla piazza d’onore, occupata dal danese Markus Kaad Heuer (1h 36’22”).

Negli Juniores, ottima seconda posizione di Filippo Agostinacchio (Scott Libarna Xco; 1h 14’51”), sempre nelle posizioni di testa, con vittoria dello svizzero - che dal terzo giro va in testa a dettare il ritmo  - Nils Aebersold (1h 14’19”). Al terzo posto Marco Betteo (Rive Rosse; 1h 15’22”); 6° Matteo Siffredi (Scott Libarna Xco; 1h 16’57”; vittima di una foratura al quarto giro); ottavo, nonostante un guasto meccanico, Yannick Parisi (Cicli Lucchini; 1h 17’27”); 36° Alessio Cino (Scott Libarna Xco; 1h 24’49”); 57° Hervé Bionaz (Cicli Lucchini).

red.pi. FciVdA

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore