CICLISMO | sabato 21 settembre 2019 04:51

CICLISMO | 16 agosto 2019, 13:00

Ciclismo: Strada, Matteo Balestrini nei ‘trenta’ al memorial Beppino Dante nel comasco

Matteo Balestrini

Matteo Balestrini

Gara su strada durissima, ieri mattina, al primo 'Memorial Beppino Dante' in Lombardia, caratterizzata da medie molto alte e chilometraggio di rilievo, dove si registra l’ennesima buona prestazione di Matteo Balestrini, bravo a concludere nei migliori trenta della classifica.  

Più di 130 chilometri di gara (131,800), poco meno di 100 partenti e soltanto 36 corridori all’arrivo di una corsa su strada riservata alla categoria Juniores, con partenza nel monzese (Levate sul Seveso) e arrivo, dopo un circuito di 15 km da ripetere sei volte, a Albese con Cassano, in provincia di Como.  

Il gruppo si assottiglia sempre più in ognuno dei sei giri del circuito conclusivo e gara che si decide con un finale che vede coinvolti trentasei corridori, tra i quali Matteo Balestrini (Madonna di Campagna – Orange Bike).

A precedere, di 4”, la volata del gruppo compatto è Andrea Piras (Aspiratori Otelli), al traguardo in 3h 09’06”, alla media di 41,819 km/h; alle spalle, a giocarsi il podio, i trantacinque ‘reduci’ e, a spuntarla allo sprint è Luca Cretti (Massì Supermercati) davanti a Christian Bagatin (Canturino). Matteo Balestrini è nella pancia del gruppo e la sua volata si conclude con il 28° posto assoluto.

i.d. - info Federciclo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore