/ CICLISMO

CICLISMO | 24 novembre 2022, 11:29

Ciclocross: Cuaz e Carbone al comando della ‘generale’ della Coppa Piemonte

Seconda tappa, domenica scorsa, ad Acqui Terme (Alessandria) della Coppa Piemonte di Ciclocross, gara che paracaduta al comando della classifica generale, nelle rispettive categorie, Chantal Cuaz e Andrea Carbone

A sn Andrea Carbone

A sn Andrea Carbone

Negli Juniores, , nel 7° Trofeo Tda Compressori di Acqui Terme, piazza d’onore di Andrea Carbone (Dotta Bike Dp66), nella gara vinta da Matteo Gabelloni (Team MenteCorpo), con terzo Giulio Peruzzo (Loris Bike); 7° Michel Perron (Orange Bike Team).

Negli Allievi Donne, Chantal Cuaz (Cicli Fiorin) ha conquistato il gradino alto del podio, precedendo la compagna di sodalizio Romina Evelin Di Sciuva e Serena Bassignana (Rostese). In campo maschile, nei ‘secondo anno’, settimo posto di Kristian Blanc (Xco Project), categoria che vede imporsi Pietro Pernigotti (La Bicicletteria).

Negli Esordienti secondo anno, successo di Lorenzo Milani (Cicli Fiorin), con Pietro Mantasia (Xco Project) che conclude al settimo posto.

Nei G6, terza posizione di Mélanie Bosonin (Tessiore), preceduta da Isabel Di Sciuva (Cicli Fiorin) e da Sofia Campi (Mtb I Cinghiali). Al maschile, a imporsi è Daniele Signorelli (Amici del Ciclocross). In 10° posizione Alessandro Nicoletta; 13° e 14° Lorenzo Nicoletta e Alex Yeuillaz, atleti tesserati per il Cs Lys.

Nella classifica generale Juniores, al comando Andrea Carbone (61 punti), a precedere Giulio Peruzzo (55) e Manuel D’Urso (la Bicicletteria; 49); 7° Michel Perron (29).

Negli Allievi secondo anno, quinto Kristian Blanc, a quota 37 punti, classifica che vede al primo posto Pietro Pernigotti (70). Al femminile, classifica unica, primo posto di Chantal Cuaz (63; 2° anno), davanti alla ‘primo anno’ Sara Ghirello (Cicloteca; 53).

Negli Esordienti secondo anno, 7° posizione anche per Pietro Mantasia (24), graduatoria che vede al comando Lorenzo Milani (70).

Nei G6, è seconda Mélanie Bosonin (55), alle spalle di Isabel Di Sciuva (70). Al maschile, primo Daniele Signorelli (67); dal 16° al 18° posto i tre portacolori del Cs Lys: Alessandro e Lorenzo Nicoletta e Alex Yeuillaz.

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore