/ IPPICA&EQUITAZIONE

IPPICA&EQUITAZIONE | 18 agosto 2022, 21:57

Equitazione: Sorelle Pisano spettacolari nell'endurance di Samorin

La Valle d’Aosta e le sorelle Pisano firmano la bella trasferta della giovane rappresentativa italiana che ha gareggiato a Samorin, in Slovacchia, tra il 12 e 14 agosto nell’ambito del progetto Team Emergenti voluto dalla FISE

Giorgia Pisano e nell'articolo Martina Pisano

Giorgia Pisano e nell'articolo Martina Pisano

In Slovacchia i giovani azzurri del commissario tecnico Nando Torre hanno infatti preso parte al CEIYJ2* di 120 chilometri (11 partenti di cui 5 al traguardo) e tre dei cinque binomi al via sono entrati in classifica occupando la terza, quarta e quinta posizione.


Nell’ordine, si tratta della valdostana Martina Pisano con Monello Alfabia (media 17.419 km/h; tempo di percorrenza di 6 ore, 53 minuti e 20 secondi), Arianna Lanza con Tiziu di Gallura (17.418 / 06:53:22) e Giulia Zazzali con Ingens Bosana (17.308; 06:56:00). 

Nel CEI1* di 100 chilometri (11 partenti; 7 classificati) del 14 agosto, invece Giorgia Pisano si è piazzata al 2° posto in sella ad AMH Hassan (16.416 / 06:05:30).


"Un grandissimo risultato per le due sorelle Pisano, appartenenti alla scuderia Equi.Libres du Mont Blanc di La Salle - commenta Giovanna Rabbia Piccolo, delegato regionale della FISE - In questi anni questa ASD ha ben seminato dando vita ad un folto gruppo di giovani amazzoni e cavalieri che stanno crescendo con risultati importanti, come testimonia l’impresa delle due giovani sorelle Pisano. Congratulazioni quindi alle due amazzoni e anche al loro tecnico Katia Lafarge e a tutto il team per il lavoro che stanno portando avanti". -

red/fiseVdA

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore