/ CICLISMO

CICLISMO | 15 luglio 2022, 22:19

Ciclismo: Tre gare per assegnare il titolo regionale FCI della montagna

Il regolamento è pubblicato sul sito internet del Comito valdostano, www.fcivda.com, settore Amatoriale, al link www.fcivda.com/amatoriale

Ciclismo: Tre gare per assegnare il titolo regionale FCI della montagna

Tre prove su Strada da affrontare per ambire a indossare la maglia rossonera di Campione valdostano della Montagna. A sfidarsi a colpi di pedale sulle salite della nostra regione gli Amatori tesserati per la Federazione ciclistica italiana  - Valle d’Aosta.

Si inizia il 24 luglio, con la Quart – Lignan di Saint-Barthèlemy, memorial Elio Ceccon; il 7 agosto, la Aosta – Gran San Bernardo; il 21 agosto il gran ritorno della Gressan – Pila, la prima e l’ultima gara organizzate dal Gs Aquile, la salita al colle dall’Atelier Boldrini Inbike.

L’obiettivo è provare a rilanciare il settore amatoriale su Strada – spiega il vice presidente e responsabile del Comitato valdostano, Federico Martinet - dando la possibilità ai nostri amatori di confrontarsi più volte nel corso della stagione, incrementando il numero delle gare regionali come testimoniato dal recupero della Gressan - Pila, per la prima volta nel calendario federale, e la versione agonistica dell'Aosta - Gran San Bernardo”.

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore