/ CICLISMO

CICLISMO | 02 ottobre 2021, 19:36

Ciclismo: Tappa e Coppa del Mondo a Gaia Tormena a Barcellona

Gaia Tormena mette insieme ancora un filotto, vince la tappa XC Eliminator di Barcellona (Spagna) e domina la classifica generale, mettendo le mani sulla Coppa del Mondo

Gaia Tormena (repertorio)

Gaia Tormena (repertorio)

Ancora una gara perfetta di Gaia Tormena (Gs Lupi Valle d’Aosta), che oggi a Barcellona ha dominato da par suo la tappa conclusiva della Coppa del Mondo, concludendo con un en-plein in classifica generale, a quota 450, precedendo la coppia tedesca formata Marion Fromberger (296) e Lia Schrievers (218).

Miglior crono nelle qualifiche contro il tempo, l’aostana del Gs Lupi (40”90) ha preceduto l’olandese Didi de Vries (42”35) e Marion Fromberger (42”59). In semifinale, Gaia Tormena (1’37”20) ha avuto ragione del duo spagnolo Sandra Jorda Pasco (a 3”52) e Aina Gonzalez (a 20”04). Nella seconda semifinale, Marion Fromberger (1’31”61) ha avuto ragione di Didi de Vries (a 21/100) e della spagnola Sara Gay Moreno (a 4”62).

S’impone in finale Gaia Tormenca (1’28”29) lasciando le immediate inseguitrici a 1”50 e 2”45, rispettivamente Marion Fromberger e Didi de Vries, con quarta Sandra Jorda Pasco.

Completa così l’en-plein stagionale Gaia Tormena, a punteggio pieno in Coppa del Mondo (450 punti in cinque gare; 30 punti per la miglior prestazione nelle qualifiche, 60 per la vittoria di tappa), dopo aver indossato la maglia di Campionessa mondiale ed Europea.

Curiosità. In tutte le gare disputate, qualifiche comprese, Gaia Tormena è sempre risultata prima; unica eccezione, la semifinale della Coppa del Mondo in Olanda, a Valkenswaard, il 22 agosto, seconda alle spalle dell’atleta di casa, Didi de Vries, unica in stagione a mettere la ruota anteriore davanti a quella della portacolori del Gs Lupi Valle d’Aosta.

Strada

Ottima prestazione, questo pomeriggio, nel novarese, di Mélanie Bosonin, impegnata con altri stradisti in erba nel 17° Trofeo Comune di Invorio – memorial Giacomo Ruga.

Nei G5, su un circuito di 850 metri, la vittoria è andata a Mirco Mazzoni (Bike Frigo Life). Al quinto posto un brillante Joel Philippot (Gs Lupi Valle d’Aosta); settima assoluta, prima della classifica al femminile, Mélanie Bosonin (Vtt Arnad); 20° assoluto Lorenzo Nicoletta (Cs Lys).

Files:
 21-10-02 wc.xce.barcelona (545 kB)

ascova/fcivda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore