/ CICLISMO

CICLISMO | 12 luglio 2021, 14:47

Crosscountry: Yannich Parisi campione italiano juniores

In gara con la maglia del Cicli Lucchini anche Camilla Martinet e Camilla De Pieri che hanno rispettivamente chiuso in tredicesima e quattordicesima posizione nelle under 23. Vittoria per Giada Specia

Yanick Parisi (repoertorio)

Yanick Parisi (repoertorio)

Yannick Parisi ha conquistato ieri oggi - domenica 11 luglio - il titolo italiano Juniores di cross country. Il portacolori del Cicli Lucchini è stato grande protagonista sui sentieri di Bielmonte (Biella), dopo una gara gestita nel migliore dei modi. Subito dopo il via si trovava in un gruppetto di quattro biker e in poco tempo ha aumentato la progressione prendendo la prima posizione e lasciando tutti a una quindicina di secondi.

La gara si è accesa nel secondo giro: Parisi viene ripreso da Filippo Agostinacchio, Matteo Siffredi e Marco Betteo, rimane insieme agli avversari, poi nel terzo giro si riprende la leadership e i secondi di margine. Prosegue tutto solo, attacca, gestisce e controlla, tagliando il traguardo per primo, dopo 1 ora 04’25”. Alle spalle del neo campione italiano si piazza Matteo Siffredi (Scott Libarna XCO), all’arrivo in 1 ora 05’18”, medaglia di bronzo invece per Marco Betteo (Racing Team Rive Rosse), in 1 ora 05’44”.

In gara con la maglia del Cicli Lucchini anche Camilla Martinet e Camilla De Pieri che hanno rispettivamente chiuso in tredicesima e quattordicesima posizione nelle under 23. Vittoria per Giada Specia.   Una giornata da medaglia anche per Andreas Vittone e Nicole Pesse, cresciuti nelle fila del Cicli Lucchini prima di approdare in altre squadre. Biker che sono seguiti dal preparatore Michael Pesse, che cura in modo specifico anche Yannick Parisi e prepara le tabelle per gli Esordienti e Allievi del Cicli Lucchini.

pgc/acmedia

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore