/ ATLETICA

ATLETICA | 19 febbraio 2021, 18:19

Atletica: Per Seyni Simone Faye infortunato addio tricolori

Un leggero infortunio patito in fase di preparazione dall’ostacolista della Cogne Aosta Seyni Simone Faye, ha portato alla sua defezione dalla gara dei 60hs e riduce ad una sola società, la Calvesi Aosta, presente con i suoi effettivi ai Campionati italiani assoluti indoor in programma in questo fine settimana ad Ancona

Eleonora Foudraz e Eleonora Marchiando

Eleonora Foudraz e Eleonora Marchiando

Sono otto, più una riserva, gli atleti del club caro a Lyana Calvesi, che scenderanno nel capoluogo marchigiano per quello che è l’appuntamento più importante a livello nazionale della stagione indoor. Per quanto l’indisponibilità del palaindoor di Aosta ha complicato la rifinitura in vista dell’appuntamento tricolore, gli atleti sono pronti per l’impegno, grazie agli ultimi allenamenti realizzati all’aperto, presso l’impianto di Saint-Christophe.

Sono due le individualiste valdostane in gara sull’anello del PalaMarche, entrambe impegnate nella gara dei 400 metri. Sabato pomeriggio, sono attese per le batterie la 24enne di Aosta Eleonora Marchiando e la 20enne di Charvensod, Eleonora Foudraz.

Le due stelline della Calvesi saranno sui blocchi cercando spazio per la finale; un tentativo impegnativo in quanto tra le 15 iscritte, le due valdostane occupano la 13sima e 14esima posizione della lista delle iscritte alla gara del doppio giro di pista.

Entrambe saranno inoltre le punte di diamante del quartetto della 4x2giri che chiuderà domenica pomeriggio la rassegna.

Al momento il team prevede Sofia Sergi in partenza, Veronica Pirana in seconda frazione, Eleonora Foudraz in terza e Eleonora Marchiando a chiudere. 3’48”12 è il tempo di riferimento che inserisce, nella lista degli accrediti, la Calvesi al quinto posto. Riserva, Martina Mladenic.

Nella stessa gara, al maschile, è atteso il quartetto Calvesi con Maurizio Pascale, Mattia Rodà Savoini, Joao Carlos Pina Barros e Jean-Marie Robbin. Per loro 3’19”12 il tempo di accredito che li pone quale settima formazione iscritta.

Domenica 21 febbraio, sono impegnati a Novara, nei campionati valdostani Master di lanci invernali, un gruppo di atleti valdostani che, gareggiando assieme ai piemontesi, avranno il giusto stimolo per dare il meglio.

red.pi. FidalVdA

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore