/ IPPICA&EQUITAZIONE

IPPICA&EQUITAZIONE | 04 ottobre 2020, 12:54

Equitazione: In Olanda per Alessia Lustrissy un bronzo che brilla cone l'oro

La giovane Alessia Lustrissy, della scuderia ASD Cheval Ami di La Salle, era affiancata dal tecnico di endurance Franco Pitti. Un risultato di grande rilievo quello della giovane valdostana che ha saputo ben gestire una gara difficile sulla lunga distanza

Equitazione: In Olanda per Alessia Lustrissy un bronzo che brilla cone l'oro

Con una media 17,71 km/h e a soli 5 minuti e mezzo dalla vincente Ljjou Mohamed, la giovane amazzone Alessia Lustrissy, classe 2002,  su Deporto, cavallo PSA polacco del 2009, ha portato in alto i colori della Valle d’Aosta e della Fise italiana ottenendo uno stupendo 3° posto nella CEI2*JY 120 km che si è disputata il 4 ottobre nella trasferta olandese ad Ermelo, in occasione del pre raid dei campionati mondiali young rider FEI 2021 Championship for your rider. and Juniors Test event. 

La giovane Alessia Lustrissy, della scuderia ASD Cheval Ami di La Salle, era affiancata dal tecnico di endurance Franco Pitti. Un risultato di grande rilievo quello della giovane valdostana che ha saputo ben gestire una gara difficile sulla lunga distanza. 

“Abbiamo ottenuto un ottimo risultato frutto di una buona preparazione in quota a Torgnon questa estate - commenta Alessia Lustrissy - Ho sempre sentito il cavallo in ottima forma durante tutti i 4 giri, siamo sempre stati nel gruppo di testa con due olandesi e una belga fino agli ultimi 10 km dell’ultimo giro dove, insieme al mio tecnico Franco Pitti, abbiamo deciso di non prendere rischi e lasciare andare le prime due che molto probabilmente ci avrebbero comunque battuto in volata avendo cavalli molto più grandi del mio.

Deporto però non ha mollato e siamo riusciti a staccare la belga ed arrivare terzi. Siamo molto soddisfatti di questo risultato e felici di vedere il cavallino stare molto bene alla fine dei 120 km fatti alla media di quasi 18 km/h. Dopo questa lunga trasferta Deporto sarà in riposo fino alla prossima stagione avendo già corso due 120 quest’anno”.

red. spr. - fise vda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore