/ GINNASTICA

GINNASTICA | 02 dicembre 2019, 21:47

Ginnastica: La Gym-Aosta artistica sugli scudi

La Gym-Aosta conquista il 1° e il 2° posto con Matteo Figliuzzi e Federico Zaccuri nella categoria “senior” maschile; salgono sul podio anche Massimo Marzenta tra gli “junior” e Marco Figliuzzi tra gli “esordienti”; nell’artistica femminile, grande 2° posto per la squadra “senior”, con un 2° e un 3° posto alle parallele per Maya Vallet e Tania Trento

Ginnastica: La Gym-Aosta artistica sugli scudi

Tra sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre, a Galliate, ben 25 atleti della Gym-Aosta, tra ginnasti e ginnaste, sono scesi in pedana in occasione della 11° edizione del “Trofeo Nazionale città di Galliate” di ginnastica artistica maschile e femminile. La Gym ha gareggiato un po’ in tutte le categorie, dagli “esordienti” alle “senior”.

I risultati più eclatanti per la Gym sono arrivati sabato, a cominciare dalla ginnastica artistica maschile che ha visto trionfare, nella massima categoria, Matteo Figliuzzi con il punteggio totale di 41.55, davanti al compagno di squadra Federico Zaccuri con pt. 41.50 (a soli 5 centesimi dalla vittoria!). Nella categoria “junior”, altro bel risultato per la Gym con il 2° posto di Massimo Marzenta con il totale di 41.20, con il compagno Samuel Zilio ai piedi del podio, in 4° posizione. Tra gli “allievi”, Christian Ceravolo è giunto 9°, Jacopo Favre 10° e Mattia Coutandin 14°. Infine, nella categoria “esordienti”, altro podio conquistato dalla Gym con il 3° posto di Marco Figliuzzi (pt. 35.75), davanti al compagno Damiano Favre in 4° posizione (35.70).

Nell’artistica femminile era prevista la classifica a squadre e qui la Gym non si è fatta sfuggire il podio con lo splendido 2° posto con pt. 128.25 nella categoria “senior” (con 2 ginnaste junior!) della squadra composta da Maya e Clizia Vallet, Tania Trento, Camilla Gianchini e Ambra Bisetti. Nelle classifiche di specialità alle parallele asimmetriche, ci sono da sottolineare il 2° posto di Maya Vallet tra le “senior” (14.60) e il 3° di Tania Trento tra le “junior” (14.00).

Domenica è stata la volta delle “allieve” di artistica femminile. La squadra formata da Cleo e Janis Picchiottino, Diana Costa e Lisa Rocher è giunta al 10° posto con pt. 114.20, quella formata da Sophia Comparetto, Hilary Panuzzo e Lydie Bollon al 18° con pt. 111.20 e quella con Christel Giarrusso, Anna Maria Lupinacci, Cécile Fiou e Sofia Farinet al 21° posto con 107.90. Nella classifica di specialità alle parallele asimmetriche, da sottolineare c’è l’8° posto di Cécile Fiou con il punteggio di 12.60.

Ad accompagnare la nutrita delegazione di ginnasti e ginnaste c’erano le tecniche Jessica Lumignon, Ramona Feo, Elisa Carrozza, Elisa Andreacchio ed Hélène Dotti.

ma.fu.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore