/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 08 dicembre 2023, 20:51

CdM Biathlon: Trabucchi, Comola e Bionaz brillanti a Hochfilzen (AUT)

IbuCup Biathlon Prima giornata di gara, con la disputa della Sprint, della seconda di IbuCup Senior di Biathlon, oggi a Idre Fjaell (Svezia)

CdM Biathlon: Trabucchi, Comola e Bionaz brillanti a Hochfilzen (AUT)

Sprint nella prima giornata di gare della seconda tappa della Coppa del Mondo di Biathlon, oggi a Hochfilzen (Austria). Al maschile, buona prestazione di squadra, con tre atleti nei migliori sedici; al femminile, torna infallibile al poligono Beatrice Trabucchi e, con lei, anche Samuela Comola si qualifica per l’Inseguimento, in programma domani alle 12.15 (maschile) e alle 14.45 (femminile).

Nella competizione in rosa, dopo aver pagato lo scotto dell’esordio in Coppa del Mondo a Oestersund la scorsa settimana (tre e cinque errori al poligono nell’Individuale e nella Sprint), torna alla ‘zero’ nella Sprint di questo pomeriggio Beatrice Trabucchi (Cse; 23’04”6; 0 0), prestazione che le consegna la 45° posizione, che le vale la qualifica per l’Inseguimento di domani.

Nonostante i due errori al secondo poligono, in piedi, è 55° Samuela Comola (Cse; 23’39”9; 0 2), utile per prendere il via nella gara del giorno successivo. La Sprint è stata vinta dalla norvegese Ingrid Landmark Tandrevold (20’59”9; 0 0) a precedere la svedese Elvira Oeberg (21’04”8; 1 0) e la francese Justine Braisaz-Bouchet (21’19”6; 1 0). La migliore delle azzurre, 5°, è Lisa Vittozzi (21’24”3; 0 0) e, con le due valdostane, al via dell’Inseguimento, 26°, anche Dorothea Wierer (22’40”0; 1 0).

Doppietta norvegese al vertice della classifica, grazie a Tarjei Boe (24’37”5; 0 0) e Sturla Holm Laegreid (24’42”4; 0 0), graduatoria che vede sei scandinavi – quattro ‘Norge’ e due svedesi - nelle prime sei posizioni, con terza piazza dello svedese Sebastian Samuelsson (24’47”5; 1 0). Ottavo Tommaso Giacomel (25’10”6; 0 0); 12° Lukas Hofer (25’31”4; 1 0); 16° Didier Bionaz (Cse; 25’50”8; 0 1), ancora protagonista di una buona prova sugli sci, ma un errore al poligono e una sequenza di tiro non troppo rapida.

IbuCup Biathlon Prima giornata di gara, con la disputa della Sprint, della seconda di IbuCup Senior di Biathlon, oggi a Idre Fjaell (Svezia)

In campo femminile, ancora una super-prestazione sugli sci di Michela Carrara (Cse; 23’21”0; 2 1) che, nonostante i tre errori al poligono, chiude in 15° posizione, nella gara vinta dalla tedesca Johanna Puff (22’23”0; 0 0). Al 24° posto Sara Scattolo (Cse; a 24’05”4; 2 1); 35° Martina Trabucchi (Cse; 24’22”9; 1 2); 42° Linda Zingerle (24’50”6; 1 2); 57° Ilaria Scattolo (Cse; 25’48”1; 0 2), che, nonostante le condizioni difficili al tiro – vento, neve, visibilità non ottimale -, hanno offerto buone prestazioni sugli sci.

Al maschile, tripletta norvegese capeggiata da Johan-Olav Botn (25’35”3; 1 1). Il migliore degli azzurri, 10°, è Christoph Pircher (26’40”5; 0 0); 27° David Zingerle (Cse; 27’33”3; 1 1); 61° Cédric Christille (Fiamme Gialle; 29’02”4; 0 3).

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore