/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 21 novembre 2023, 08:00

Sci alpino: Valdostani grandi protagonisti nel Gigante Fis di Solda

Ottime prestazioni in Trentino

Sci alpino: Valdostani grandi protagonisti nel Gigante Fis di Solda

Opening’ agonistico dello Sci alpino ancora una volta affidato a Solda (Bolzano), che ha messo in pista un Gigante Fis, maschile e femminile, prima tappa del Grand Prix Italia, che ha visto gli atleti valdostani in grande evidenza, soprattutto nella competizione in rosa, con quattro atlete nelle migliori dieci e sei nella ‘Top twenty’.

Dopo una stagione al palo a causa infortunio, Sophie Mathiou (Cs Carabinieri; 1’44”24), al comando a metà gara, subisce la rimonta della poliziotta gardenese Vivien Insam (1’44”20) e cede il gradino alto del podio per soli 4/100.

In terza posizione, la mantovana delle Fiamme Gialle, Francesca Fanti (1’44”71) e, quarta, in recupero di cinque piazze nella seconda metà di gara, Giorgia Collomb (Cs Carabinieri; 1’44”72; prima Giovani e prima Aspiranti), che con il secondo tempo di manche sfiora per un solo centesimo il podio.

Quinto posto alla piemontese del Sestriere, del Centro sportivo Esercito, Matilde Lorenzi (1’45”13); seste a pari merito, la verbanese – che lo scorso fine settimana ha esordito in Coppa del Mondo, a Levi (Finlandia) -, Emilia Mondinelli, e Carole Agnelli (Club de Ski Valtournenche; 1’45”14); 9°, in discesa di due posizioni, Tatum Bieler (Cs Carabinieri; 1’45”30; quarta Giovani); 15° Annette Belfrond (Cse; 1’46”40); 16° Alessia Vaglio (Sc Crammont MB; 1’47”02).

In campo maschile, primo e terzo gradino del podio a due atleti emiliani: il poliziotto bolognese Giulio Zuccarini (1’38”93; al comando a metà gara) e, in recupero di sei posizioni, il carabiniere parmense Tommaso Saccardi (1’39”23), striscia italiana interrotta dal secondo posto dello Junior svedese Fabian Az Swartz 1’39”11), con 4° Simon Talacci (Cse; 1’39”37). Recupera cinque piazze nella seconda parte di gara e chiude al 7° posto Pietro Bisello (Sc Gressoney MR; 1’39”62; primo Giovani italiano); 20° Peter Corbellini (Club de Ski; 1’41”68; primo Aspiranti); 22° Filippo Segala (Sc Aosta; 1’42”06); 30° Jacques Belfrond (Sc Crammont MB; 1’44”11); 34° Pablo Nicolas Russi (Sc Crammont MB; 1’45”21; secondo Aspiranti); 36° Pietro Orsenigo (Sc Gressoney MR; 1’45”39).

Domattina si replica, con un altro Gigante Fis, maschile e femminile. prove valide per il Gran Prix Italia (Senior per i maschi).

CdM Sci alpino

Trasferta oltreoceano per dodici azzurri, attese dalla tappa di Coppa del Mondo di Killington (Vermont; Usa), dove saranno disputati, il 25 e 26 novembre, un Gigante e uno Slalom. Tra le convocate anche Federica Brignone (Cs Carabinieri; vincitrice nel 2018), Marta Bassino (Cse; prima nel 2019), tra i pali stretti Lara Della Mea e Anita Gulli (Cse). 

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore