/ CICLISMO

CICLISMO | 15 luglio 2022, 19:10

58° Giro Valle d'Aosta: sul traguardo di Aosta con il successo del francese Alex Baudin (Tudor Pro Cycling)

Lenny Martinez (Groupama FDJ) rimane agevolmente in testa alla classifica generale mentre la maglia dei GPM CVA Energie cambia padrone e passa a Giulio Pellizzari (Bardiani CSF Faizané).

58° Giro Valle d'Aosta: sul traguardo di Aosta con il successo del francese Alex Baudin (Tudor Pro Cycling)

In una soleggiata e torrida giornata estiva ha preso il via dal centro di Aosta la terza tappa del 58° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d’Aosta Mont Blanc, 138 chilometri con 4 Gran Premi della Montagna e due Sprint Catch distribuiti tra la Valle del Gran San Bernardo, Courmayeur e il capoluogo regionale, sede di partenza e arrivo.

Partenza da Aosta in salita verso Gignod e i primi fuggitivi tentano la sortita e si giocano lo Sprint Catch di Valpelline con primo Mason Hollyman (Israel), secondo Lorenzo Milesi (DSM) e terzo Robin Skivild (Uno X Dare). A seguire, è preda del gruppo dei fuggitivi anche il primo GPM di Gignod con Giulio Pellizzari (Bardiani CSF Faizané) a precedere Lorenzo Milesi (DSM) e Oscar Onley (DSM). Il gruppo è controllato in forze dalla Groupama FDJ della maglia gialla Lenny Martinez. Al GPM di Verrogne, gli attaccanti restano in cinque, e transita per primo Giulio Pellizzari (Bardiani Faizané CSF) davanti a Alex Baudin (Tudor) e Lorenzo Milesi (DSM).

Sino a Courmayeur il copione non cambia e a Echarlod il primo a transitare è nuovamente Giulio Pellizzari davanti a Alastair Mackellar (Israel) e Thomas Gloag (Trinity Racing), mentre allo Sprint Catch di Courmayeur si impone Baudin su Pellizzari e Gloag. Corsa “bloccata” anche nel lungo ritorno verso il fondovalle e al GPM del Col d’Introd transitano nell’ordine Pellizzari, Gloag e Mackellar, pronti a giocarsi il successo di tappa negli ultimi 20 chilometri. Il nervoso finale tra Gressan e Charvensod arride al francese Alex Baudin (Tudor) che, sfruttando le sue doti da discesista, nella tortuosa picchiata su Charvensod si avvantaggia di una manciata di secondi sui suoi compagni di fuga e conserva il suo margine sino al traguardo di Aosta. Vittoria quindi per il portacolori del team elvetico di Fabian Cancellara che precede Lorenzo Milesi, Thomas Gloag, Alastair Mackellar e Giulio Pellizzari.

Il folto gruppo dei migliori giunge a più di 2 minuti ed è regolato da Sean Flynn, compagno di squadra del vincitore di tappa. A livello di maglie, dunque, nulla cambia o quasi con Lenny Martinez (Groupama FDJ) in maglia gialla Eaux Valdotaines e bianca Valle d’Aosta. II suo compagno di squadra Enzo Paleni (Groupama FDJ) rimane in maglia rossa e bianca Haute Savoie. La maglia a pois CVA Energie, invece, passa nelle mani di Giulio Pellizzari (Bardiani CSF Faizané).

 

FRA

L'équipe Groupama FDJ contrôle la course et l’échappée s'en va. Journée de calme relatif au 58° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d'Aosta Mont Blanc, qui est terminée sur la ligne d’arrivée d’Aoste avec le succès du français Alex Baudin (Tudor Pro Cycling), protagoniste de la journée avec ses quatre compagnons de fuite. Lenny Martinez (Groupama FDJ) reste facilement en tête du classement général tandis que le maillot des GPM CVA Energie change de propriétaire et passe à Giulio Pellizzari (Bardiani CSF Faizané).


Au lien suivant vous trouverez la chronique, les classements et les photos de la premiere étape:


ENG 

The team Groupama FDJ checks the race and the escape goes through. A relatively calm day at the 58° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d'Aosta Mont Blanc, which ended on the finish line in Aosta with the success of frenchman Alex Baudin (Tudor Pro Cycling), protagonist of the day together with his four fellow escapees. Lenny Martinez (Groupama FDJ) easily remains at the top of the overall standings while the jersey of GPM CVA Energie changes owner and passes to Giulio Pellizzari (Bardiani CSF Faizané).


At the following link you will find the story, classifications and photo collection of the first stage:



redix

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore