/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 27 novembre 2021, 10:44

CdM Sci nordico: Pellegrino cade, eliminato nei quarti della Sprint di Ruka

Oggi, seconda giornata del Ruka Nordic, con gli atleti impegnati nelle Distance in alternato

Federico Pellegrino

Federico Pellegrino

Non è stata una giornata fortunata quella di ieri a Ruka (Finlandia), con la Sprint a tecnica classica che ha aperto la stagione 2021/2022 della Coppa del Mondo di Fondo. Federico Pellegrino, causa un contatto e la conseguente caduta, non supera lo scoglio dei quarti di finale.

Fa registrare il 23° tempo in qualifica, ma nella quinta batteria dei quarti è coinvolto in un contatto con il finlandese Ristomatti Hakola e conclude al sesto posto, eliminato

. A imporsi, primo successo in carriera, il russo Alexander Terentev, che si lascia alle spalle la coppia norvegese Johannes Hoesflot Klaebo e Erik Valnes. Pellegrino conclude in 29° posizione; non supera le qualifiche invece Francesco De Fabiani (Cse), che fa registrare il 38° crono. Al femminile, doppietta svedese grazie a Maja Dahlqvist e Johanna Hagstroem, con terza la norvegese Maiken Caspersen Falla. Unica qualifica per le batterie, Caterina Ganz, anche lei fermata ai quarti e anche lei 29° nella classifica generale. Si ferma in qualifica Greta Laurent (Fiamme Gialle), che fa registrare il 41° tempo. 

Oggi, seconda giornata del Ruka Nordic, con gli atleti impegnati nelle Distance in alternato: la 15 km maschile (alle 10.15) e la 10 km femminile (alle 13.30). Chiusura, domenica 28, con l’Inseguimento in skating,

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore