/ CICLISMO

CICLISMO | 24 luglio 2021, 19:47

Ciclismo: All’Orange Bike Team la prima tappa del Grand Prix Giovanissimi a La Salle

Sedici le società rappresentate (sei di fuori Valle) e successo di tappa all’Orange Bike Team, che raccoglie 673 punti, davanti al sodalizio organizzatore, il Vc Courmayeur MB (477) e il Gs Lupi Valle d’Aosta (464). Al quarto posto il Cs Lys (386) e quinto il Cicli Lucchini (239)

Ciclismo: All’Orange Bike Team la prima tappa del Grand Prix Giovanissimi a La Salle

Doveva essere una mattinata di grande festa e puro divertimento condito da una punta di agonismo, oggi, a La Salle, e così è stato. La Mini Bikers Tour des Salasses, prima tappa del Grand Prix Giovanissimi, ha raggiunto lo scopo, portando al Bike Park oltre 150 biker in erba; nessuna classifica e premiazione individuale, ma tutti sul tracciato a difendere i colori sociali e portare punti preziosi al sodalizio di appartenenza.

I primi al via i G1, categoria che vive sulla doppietta del Gs Lupi, grazie a Marta Giannelli e Lorenzo Andreo. Nei G2, portano il massimo dei punti al proprio club Amelie Berlier (Cicli Lucchini) e Martino Domatti (Cs Lys). Nei G3, ancora doppietta del Gs Lupi con Aurora Lecca e Hathan Evolandro. Nei G4, bottino pieno per Elena Albertazzi (Vtt Arnad) e Claudio Finco. Nel G5, punti preziosi per il Vtt Arnad e l’Orange Bike Team, grazie rispettivamente a Martina Bosonin e Enea Bortolotti. A concludere la mattinata, i G6, che fanno registrare la doppietta dell’Orange Bike Team grazie a Alyssa Barrel e Andrea Perron. A conclusione delle gare del Grand Prix, la zona d’arrivo è stata presa d’assalto dai G0, sul tracciato per sentirsi anche loro grandi protagonisti, e che hanno dato vita a un’estemporanea quanto spontanea competizione.

Grande festa anche alle premiazioni, con consegna di un presente a tutti i sodalizi e a tutti i giovanissimi protagonisti, riconoscimenti inframezzati dalla consegna delle maglie di Campione regionale Esordienti e Allievi. A indossare la maglia rossonera, conquistata dopo le ‘tappe’ di Courmayeur, La Thuile e Pila sono stati: Elisa Giangrasso (Orange Bike Team; Ed 1). Emilie Bionaz (Cicli Lucchini; Ad1), Fabien Borre (Cicli Lucchini; Es1), Thierry Philippot (Es2), Andrea Brunier (Orange Bike Team; Al1) e Gabriel Borre (Cicli Lucchini; Al2).

‘Ruote grasse’ protagoniste nella Valdigne anche domani. a GranFondo Tour des Salasses raddoppia: dalle 9, domenica 25,  i rider potranno scegliere tra la Marathon (75 km e 2850 metri di dislivello positivo) e la Classic (50 km e 1750 metri D+), gara inserita nel circuito Nord Ovest Mtb e Rampitek, su un percorso che sconfina nei comuni di Morgex e Pré-Saint-Didier; grande favorito della vigilia il colombiano, abbonato al podio delle GranFondo, Diego Alfonso Arias Cuervo. Tra gli iscritti anche Camilla Martinet, Camilla De Pieri, Yannick Parisi (Cicli Lucchini), Alessia Leidi (Gs Aquile), Filippo Agostinacchio e Alessio Cino (Scott Libarna Xco). Con partenza sempre alle nove, l’abbinata Nazionale Esordienti e Allievi, categorie che dovranno affrontare un percorso di 14 km e 400 metri di dislivello.

pgc/fciVdA

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore