/ CICLISMO

CICLISMO | 03 giugno 2021, 13:24

Campionato europeo giovanile MountainBik: Sarà di altissimo livello

l Campionato Europeo è organizzato dall’Unione Europea del ciclismo in collaborazione con il Pila Bike Planet e la Federazione Italiana Ciclismo e il sostanziale contributo dell'Assessorato dei beni culturali, turismo, sport e commercio della Regione autonoma Valle d'Aosta, del Consiglio regionale della Valle d'Aosta, dei Comuni di Aosta e di Gressan e della Pila spa

La Mascotte 2019

La Mascotte 2019

"L'esperienza acquisita nelle due precedenti edizioni è stata di grande aiuto, e credo che quest’anno avremo un Campionato europeo giovanile di altissimo livello sotto l’aspetto organizzativo.” La certezza è di Felice Piccolo, presidente del Pila Bike Planet, sodalizio che organizza, dal 28 giugno al 3 luglio, a Pila (Valle d’Aosta), la kermesse continentale di MountainBike riservata agli Under 14 e Under 16.

Abbiamo una squadra rodata – prosegue Piccolo -, che ha fatto tesoro del lavoro svolto nel 2018 e 2019 e, credo, siamo riusciti a migliorare ancora la macchina organizzativa. Abbiamo modificato e migliorato di molto il tracciato del Cross country; abbiamo implementato la ‘visibilità’ dell’evento, che trasmetteremo in diretta streaming sulla pagina Facebook. Ci stiamo organizzando dal punto della prevenzione sanitaria – pur non sapendo quali saranno i protocolli e le disposizioni in merito -, mettendo a disposizione uno ‘hub’ per i tamponi, certificato di non positività che tutti – atleti, tecnici, accompagnatori e addetti ai lavori - dovranno presentare al momento dell’accredito. L’intera comunità di Pila si sta adoperando per accogliere al meglio il variopinto mondo delle ‘ruote grasse’, che per un’intera settimana darà vita a una manifestazione e, siamo certi, sarà un’esperienza che lascerà un’impronta indelebile nella memoria di tutti i protagonisti.”

pi/fcivda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore