/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 04 aprile 2021, 20:19

E’ scomparso Rolando Thoeni, cugino di Gustavo, uno dei grandi della Valanga Azzurra

E’ scomparso Rolando Thoeni, cugino di Gustavo, uno dei grandi della Valanga Azzurra

E’ scomparso Roland Thöni (Stelvio, 17 gennaio 1950). Nato a Trafoi, era cugino di Gustav, leggenda dello sci alpino, e componente della Valanga Azzurra. Rolando ottenne il primo risultato di rilievo il 7 febbraio 1971 nello slalom speciale di Mürren, in Svizzera, classificandosi 7º.

Il 1972 fu il suo anno migliore. Il 13 febbraio vinse la medaglia di bronzo nello slalom speciale agli XI Giochi olimpici invernali di Sapporo 1972; con lui sul podio il cugino Gustav, argento, e lo spagnolo Francisco Fernández Ochoa, oro. Disputò anche lo slalom gigante, classificandosi 27º. Un mese dopo in Coppa del mondo nel giro di quattro giorni, dal 15 al 18 marzo, fu ottavo nella discesa libera della Val Gardena, terzo nello slalom gigante sempre in Val Gardena (primo podio), poi due volte primo nello slalom speciale, a Madonna di Campiglio e a Pra Loup.

La sua ultima apparizione in una gara internazionale fu la discesa libera dei XII Giochi olimpici invernali di Innsbruck 1976, chiusa al 14º posto.

La Federazione Italiana Sport Invernali si stringe alla famiglia Thoeni in questo momento di grande dolore.

 

red. pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore