/ NUOTO

NUOTO | 24 gennaio 2021, 20:19

Nuoto: Ottimi risultati dell'Aosta nuoto a Biella

Weekend di gare per i nuotatori dell’Aosta Nuoto che hanno preso parte alla prima prova di qualificazione regionale del Campionato Italiano Assoluto primaverile. 1000 gli atleti presenti per oltre 3000 presenze gara, suddivisi in 4 concentramenti per garantire il rispetto delle norme anti-Covid

Nuoto: Ottimi risultati dell'Aosta nuoto a Biella

Nell’impianto di Biella, convocati dal tecnico Edoardo Giovannetti, sono scesi in vasca sabato: Alice Aldini, Giada Bosco, Pietro Cerrato, Tommaso Coletta, Giada Dujany, Elisa Foti, Nicole Louvin, Andrea Macrì, Denise Marrocu, Beatrice e Eleonora Mazzone, Elena Navarretta, Alessia Pagliara, Valeria Papagni, Lin Pigliacelli, Mattia Savoia, Chiara Seminara, Gaia Valenti e Miryam Zerbo.  

Come consuetudine la classifica generale è unica e viene stilata in base ai tempi, senza distinzione per categoria e anno di nascita.  Per molti dei nostri ragazzi si è trattato di un debutto, ma ciò nonostante non si sono lasciati intimorire e hanno affrontato le loro prove con grinta e determinazione.

Nonostante i ripetuti stop nella preparazione tra ottobre e dicembre, nell’ultimo mese i rossoneri sono riusciti ad allenarsi con continuità e i primi risultati non si sono fatti attendere. A cominciare da Nicole Louvin che ha vinto i 50 Rana con il crono di 34.63 ed è giunta 10^ nei 200 Dorso in 2.27.81, gara che non affrontava da circa due anni. In splendida forma Gaia Valenti, anno 2008, che è stata autrice di ottime prestazioni nei 200 SL in cui è giunta 20^ in 2.18.76 (seconda del suo anno), nei 100 SL in 1.04.27 sempre 20^ ma prima 2008 ed ancora nei 50 SL chiusi in 29.18 per una 19^ piazza, ma nuovamente prima del 2008.

Molto bene sempre nei 200 SL Miryam Zerbo che ha fermato il crono a 2.10.80 giungendo 4^ al traguardo. Notevoli i miglioramenti di Pietro Cerrato sia nei 200 SL (2.11.99), ma soprattutto nei 100 SL dove è sceso per la prima volta sotto il minuto nuotando in 59.67. Ottime prove di Lin Pigliacelli nei 100 Farfalla in cui realizza il personale in 1.11.59 per un 16° posto (ma 5^ 2007) e nei 200 SL nuotati in 2.19.31 per la 20^ piazza. Molto brava Giada Bosco nei 50 SL in cui chiude 16^ (2^ del 2007) in 28.94. Notevoli i miglioramenti nei 100 SL di Denise Marrocu (1.13.97) e di Chiara Seminara (1.15.50) e nei 50 SL di Giada Dujany (32.75), Mattia Savoia (28.85) e Tommaso Coletta (30.54).

Il prossimo appuntamento agonistico con la seconda prova di qualificazione regionale del Campionato Italiano Assoluto primaverile è previsto per il 6 e 7 febbraio.

ma.ro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore