/ CICLISMO

CICLISMO | 17 ottobre 2020, 19:02

Andreas Vittone a un passo dalla ‘Top ten’ negli U23 a Monte Tamaro

Domani, conclusione degli Europei ticinesi; alle 10 gli Junior uomini, con impegnati Filippo Agostinacchio e Matteo Siffredi (Scott Italia Libarna), Yannick Parisi (Merida Italia); alle 12.15 Juniores Donne, con Giulia Challancin (Scott Italia Libarna) e Nicole Pesse (Rdr Italia Factory); dalle 14.30, le Under 23 Donne

Andreas Vittone

Andreas Vittone

Terza giornata di gara, oggi, a Monte Tamaro – Monteceneri (Svizzera) dei Campionati Europei di Montainbike, con in scena il Cross country Under 23, format che consegna un’altra medaglia all’Italia – il bronzo di Juri Zanotti – e vede Andreas Vittone, al primo anno in categoria, sfiorare l’accesso nei migliori dieci della classifica.

Pronti!, via, e un terzetto è subito al comando a dettare il ritmo: i due svizzeri Joel Roth e Vital Albin, con a ruota l’azzurro Juri Zanotti; è coinvolto in una caduta dopo trecento metri di gara Simone Avondetto, tra i favoriti della vigilia in virtù del quarto posto ai Mondiali austriaci la settimana scorsa. Buona anche la partenza di Andreas Vittone (Ktm Protek Dama), sempre a cavallo della decima posizione.

Epilogo della corsa all’ultimo giro, con i due elvetici a fare il vuoto e a conquistare oro e argento, grazie a Joel Roth (1h 18’02”) e Vital Albin (1h 18’08”), con bronzo a Juri Zanotti (1h 18’30”; a 28” dal vincitore). Lotta per l’accesso nei ‘dieci’ Andreas Vittone, ma alla fine, con il crono di 1h 20’46”, è dodicesimo, con un ritardo di 2’44” dalla vetta.


red. pi. - fci vda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore