/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 23 luglio 2020, 15:31

Scialpinismo: Quattordici adesioni per il Progetto Children a Valgrisenche

Scialpinismo: Quattordici adesioni per il Progetto Children a Valgrisenche

Sale il numero degli iscritti al secondo incontro del Progetto Children di Scialpinismo, in programma domani venerdì 24 luglio a Valgrisenche, che prevede la salita ai rifugi Epée e Bezzi.

Nel primo appuntamento erano state dieci le adesioni, che sono salite a quattrodici per l’incontro in Valgrisenche. Con l’allenatore del Comitato Asiva, Emanuel Conta, parteciperanno alla giornata: Erik Brunod (Sc Torgnon 2.0), Tommaso Broglio (Sc Courmayeur MB), Gabriele De Pieri, Didier Chaberge, Elia Demicheli (Sc C. Gex), Aron Benetti, Hélène Pieropan, Nayeli Mariotti Cavagnet, Henri Pieropan, Pierre Vallet (Sc Grna Paradiso), Nicolas Junod (Sc Valgrisenche), Nehry Berthod (Sc Drink), Davide Gadin (Sc St-Nicolas).

Insieme al Progetto Children, è stato disposto un raduno, sempre a Valgrisenche, per gli Aggregati della squadra Asiva, Fabien e Sebastien Guichardaz (Sc C. Gex).

La squadra Asiva femminile composta da Valentina Bisazza (Sc C. Gex), Noemi Junod (Sc Valgrisenche) e l’Aggregata Chloe Collé (Sc C. Gex) sarà invece in raduno, lunedì 27 luglio, a Doues.

Il giorno successivo,  martedì 28 luglio, a La Salle, sarà la volta della squadra maschile: François e Laurent Battendier, Dennis Berthod e gli Aggregati Fabien e Sebastien Guichardaz (Sc C. Gex), raduni guidati sempre dall’allenatore Emanuel Conta.

red.spr. - info Asiva

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore