/ SPORT INVERNALI

SPORT INVERNALI | 11 gennaio 2020, 22:02

Sci alpino: A C. Maquignaz e L. Tramontana la Gymkana di Valtournenche

Sci alpino: A C. Maquignaz e L. Tramontana la Gymkana di Valtournenche

Questa mattina, sulla ‘Stadio Slalom’ di Valtournenche, che ha visto 170 giovanissimi concorrenti al cancelletto di partenza.   Grandi protagonisti di giornata gli atleti del sodalizio organizzatore, il Club de Ski, che occupa ben quattro posti sul podio sui sei disponibili tra femmine e maschi. La vittoria nelle singole prove è andata a Cherie Delphi Maquignaz e a Leonardo Tramontana.

Doppietta del Club de Ski Valtournenche in campo femminile, grazie a Cherie Delphi Maquignaz (55”75) davanti alla compagna di sodalizio Maya Moras (56”08), con terza Anaïs Vuillermoz Curiat (Sc Aosta; 56”81). Al quarto posto Sofia Victoria Caprilli (Sc Val d’Ayas; 57”79) e quinta Alyssa Borroni (Sc Crammont MB; 58”06).

Al maschile, successo di Leonardo Tramontana (Sc Chamois; 55”73) a precedere la coppia del Club de Ski composta da Filippo Francesco Adami (56”04) e Alex Carrozza (56”20). Quarta posizione per Lorenzo Rossi (Sc Crammont MB; 56”43) e in quinta Pietro Seletto (Sc Azzurri del Cervino; 56”97). Domattina, dalle 10, sulla pista ‘Stadio Slalom’ si replica, con la Gymkana riservata ai Baby 1 (anno 2011), sempre organizzata dal Club de Ski.

Sci alpino: Lucchini e Perruchon a pari merito a Courmayeur  Vittoria a pari merito per Elisa Pilar Lucchini e Martina Perruchon nel Gigante Fis di  Courmayeur, organizzato dallo Sc Crammont MB, gara inserita nel circuito regionale Birra  Moretti Zero. Al maschile, successo dell’alpino livignasco Simon Talacci.  Gradino alto del podio, a pari merito e in rimonta, nella gara femminile di Elisa Pilar  Lucchini (Sc Azzurri del Cervino; dal 5° posto a metà gara) e Martina Perruchon (Cse; terza),  entrambe accreditate del tempo di 1’41”52, con terza Nadine Brunet (Sc Aosta; 1’41”54; al  comando al termine della prima manche). Al sesto posto Carole Agnelli (Club de Ski;  1’41”79); 7° Camilla Dooms (Sc Crammont MB; 1’42”12); 8° Alice Mus (Sc Azzurri del  Cervino; 1’42”23); 11° Martina Carrel (Sc Crammont MB; 1’42”92).

Nella competizione maschile, s’impone nettamente Simon Talacci (Cse; 1’40”78; miglior  tempo in entrambe le manche) davanti allo spagnolo Aingeru Garay (1’42”44) e a Michael  Tedde (Cse; 1’43”36; in risalita dalla 14° posizione di metà gara). Quarta piazza a Giacomo  Bernardotti (Sc Chamolé; 1’43”67); 5° Emile Boniface (Sc Chamolé; 1’43”75; primo  Aspiranti); 6° Federico Vietti (Sc Pila; 1’44”08); 7° Alessandro Milanesi (Sc Chamolé;  1’44”24); 8° Thomas Larivière (Sc Crammont MB; 1’44”53). 

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore