/ CICLISMO

CICLISMO | 15 novembre 2019, 18:00

Ciclocross: Dopo la delusione europea Agostinacchio cerca il riscatto in CdM

Filippo Agostinacchio

Filippo Agostinacchio

È partito questa mattina alla volta di Tabor in Repubblica Ceca, sede della tappa di Coppa del Mondo di Ciclocross, il'atleta valdostano Filippo Agostinacchio, chiamato a vestire nuovamente la maglia azzurra dal commissario tecnico Fausto Scotti.

Lasciata alle spalle la sfortunata avventura padovana ai Campionati Europei della settimana scorsa, Agostinacchio sarà impegnato domattina, sabato 16 novembre, alle 10, nella gara riservata alla categoria Juniores, dove punta decisamente a un piazzamento nei primi dieci classificati. 

E il ciclocross sarà ancora protagonista domenica 17 novembre a Saccolongo in provincia di Padova, dov’è in programma il '40th Anniversary Of The World Memorial Cx Saccolongo - Abbinata Nazionale'. Al via anche atleti valdostani: Nicole Pesse (DP66 Giant Smp), Corrado Cottin (Cicli Benato), Alessio Cino, Giuseppe Abbate, Vittoria Rizzo, Cristiano Martinelli, Pietro Scacciaferro (Xco Project), Giulia Challancin, Etienne Grimod (Team Bramati).

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore