CICLISMO | giovedì 21 novembre 2019 14:20

CICLISMO | 10 novembre 2019, 17:43

Ciclismo: Deludono Pesse e Agostinacchio agli Europei di Silvelle

Premiati, venerdì sera, al bar tavola calda Custoza di Chambave, i protagonisti del ‘Circuit du Grimpeur 2019’. Vincitore assoluto del circuito è Simone Roveyaz; premiati i podi delle undici categorie e ai primi classificati di ognuna, è stata assegnata la maglia a pois. Riconoscimenti anche alle migliori tre società: il Gs Aquile, il Cicli Benato e il Cicli Lucchini.

In vincitori delle diverse categorie

In vincitori delle diverse categorie

Campionati Europei di Ciclocross 2019, ieri e oggi, a Silvelle di Trebaseleghe (Padova) con due valdostani a difendere i colori azzurri nella competizione riservata agli Juniores: Nicole Pesse conclude in 22° posizione, Filippo Agostinacchio in 45°. Ieri, nella gara Master, nella fascia 55-59 anni, 16° posto per Corrado Cottin.

Simone Roveyaz vincitore del ciruito

Negli Juniores Donne, prima e terza posizione per le olandesi Puck Pieterse (37’34”) e Shirin Van Anrooij (38’18”), egemonia ‘orange’ spezzata dalla francese Olivia Onesti (38’02”). La migliore azzurra, Alice Papo, è 12° con il crono di 42’17”, pari tempo con Giada Borghesi. Nicole Pesse (DP66 Giant; 45’05”) termina in 22° posizione.

Al maschile, doppietta belga grazie a Thibau Nys (41ì10”) e Jents Michels (41’19”), con bronzo allo svizzero Dario Lillo (42’20”). Sesta posizione per il capoclassifica del Giro d’Italia di Ciclocross, Davide De Pretto (43’11”); al 45° posto Filippo Agostinacchio (Bramati; 49’26”).

Ieri, nella competizione Master 55-59 anni, supremazia belga con Guido Verhaegen (37’07”), a precedere il tedesco Armin Raible (38’42”) e l’azzurro Gianfranco Mariuzzo (38’56”). In 16° posizione Corrado Cottin (Cicli Benato; 42’46”).

Files:
 ciclismo ce.cx.silvelle (394 kB)

red. spr. -fcivda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore