ULTRATRAIL | martedì 22 ottobre 2019 14:19

ULTRATRAIL | 20 agosto 2019, 17:00

Trail: A Mathieu Brunod la quarta edizione dell'Emarese

Tra le donne, la regina incontrastata della gara è stata Marcella Pont mentre una delle favorite, Giorgia Ganis, ha dovuto accontentarsi del quarto posto

Mathieu Brunod

Mathieu Brunod

Deciso, in ottima forma, motivato al massimo. Non ha avuto rivali il trailer valdostano Mathieu Brunod meritato vincitore del quarto 'Trail Emarese' organizzato dallo Csen vdA in occasione della 32esima Festa patronale di Saint-Roch.

Brunod ha dominato i 20 chilometri e 1.400 metri di dislivello positivo in un ora, 57 minuti e 12 secondi davanti a Federico Mattia De Guio e Fulvio Fazio.

Tra le donne, la regina incontrastata della gara è stata Marcella Pont (due ore, 28 minuti e 58 secondi); dietro di lei Dominique Vallet e Monica Addiego mentre si è fermata ai piedi del podio una delle favorite, Giorgia Ganis.

Assenti, quest'anno, i vincitori del Trail Emarese 2018, ovvero Henri Grosjacaques e Roberta Jacquin.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore