NUOTO | domenica 20 ottobre 2019 15:59

NUOTO | 20 giugno 2019, 11:30

Nuoto: Nonostante la stanchezza brillano le stelle dell'Aosta Nuoto

Nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 giugno al Palazzo del Nuoto di Torino si sonodisputate le gare della seconda Coppa Tokyo, edizione estiva in vasca olimpionica da 50 metri, ultimo importante test in vista dei Campionati regionali di Categoria in programma dal 4 all'8 luglio

Nuoto: Nonostante la stanchezza brillano le stelle dell'Aosta Nuoto

L'Aosta Nuoto dei tecnici Edoardo Giovannetti e Francesco Pagnan era presente ai blocchi dipartenza con: Alice Sofia Aldini, Carlotta Finello, Alice Giglio, Gabriel Gambaretto, EmmaIamonte, Nicole Louvin, Anthony Maccagnano, Alessia Pagliara, Edith Piffari, EmiPigliacelli, Elisa Trevisan e Myram Zerbo.

Una brillante Myriam Zerbo si è aggiudicata l’11^ posto negli 800 SL con il crono di 9.38.97. Brava e coraggiosa anche Carlotta Finello sempre negli 800 SL che affrontava per la prima volta e che con grinta e determinazione ha concluso in 10.49.39.

Nei 200 SL sono da segnalare le belle prestazioni di Alice Giglio che ha realizzato il proprio personale con il tempo di 2.19.97e Emi Pigliacelli (2.23.50).

Tra i ragazzi personal best di Gabriel Gambaretto nei 100 SL con il crono di 56.31.

In generale gli atleti hanno accusato un po' di stanchezza e in alcuni casi le prestazioni sonostate al di sotto delle loro potenzialità, ma l'impegno costante e la grinta non sono mancati inquesta occasione come in tutta la lunga stagione agonistica iniziata a novembre.

Da lunedì ragazzi e tecnici sono tornati al lavoro per preparare al meglio le ultime gare che li attendono e che ci auguriamo saranno l'occasione per raccogliere belle soddisfazioni.

Prossimo fine settimana ultimo appuntamento stagionale per gli Esordienti A che scenderanno in vasca a Torino per i Campionati regionali.

ma.ro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore