CICLISMO | mercoledì 22 maggio 2019 16:53

CICLISMO | 10 maggio 2019, 19:07

GIRO D'ITALIA: Lanciato il Giro 102 con presentazione di tutte le squadre protagoniste

La Corsa Rosa farà tappa in Valle d’Aosta il 25 giugno per laquattordicesima tappa Saint-Vincent-Courmayeur: battaglia sulle Alpi valdostane con il micidiale Colle San Carlo

GIRO D'ITALIA: Lanciato il Giro 102 con presentazione di tutte le squadre protagoniste

 Presentate ufficialmente stasera a Bologna le squadre al via del Giro d'Italia edizione 102. La corsa partirà sabato con una cronometro individuale di 8,0km.

Un grande spettacolo di luci, colori ed esibizioni ha accompagnato il susseguirsi delle squadre.

Le Farfalle, la Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica, si sono esibite sul palco del Giro d’Italia in occasione anche del 150enario dalla fondazione della Federazione Ginnastica Italiana

 TAPPA 14

25 MAGGIO SAINT VINCENT - COURMAYEUR

Tappone alpino corto e molto intenso. Su 131 km di tappa solo 14 km (attorno Aosta) sono pianeggianti, il resto è o in salita o in discesa. Si scala il GPM di Verrayes, in seguito si attraversa Aosta e quindi si scalano in sequenza Verrogne (15 km salita e 15 km discesa), appena dopo la salita di Combes fino al bivio per Arvier (Truc d’Arbe), poi si sale a Morgex per strade a mezza costa e panoramiche per scalare il Colle San Carlo la cui picchiata porta a La Thuile e Pré-Saint-Didier dove attraverso la strada vecchia si arriva a Courmayeur.

Ultimi km

Ultimi 8 km in salita con i primi 3 attorno al 6% seguiti dai successivi 5 km tra il 2 e il 3% fino all’arrivo. Da segnalare una doppia curva stretta a destra che immette nel rettilineo che costituisce sostanzialmente l’ultimo km. Rettilineo finale (dopo una semicurva) di 100m, fondo in asfalto, carreggiata di 6 m.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore