/ TENNIS

TENNIS | 04 luglio 2021, 16:34

Tennis: Ai giovani della Valle d'Aosta il premio "Educazione e Fair Play"

La Valle d'Aosta non ha trovato sorteggio facile pescando dall'urna nel girone "Berrettini"

da sx Viérin, Duc, Ambrosio, Paonessa, Acquaviva, Denchasaz, Battilani, Fazzari, Paonessa

da sx Viérin, Duc, Ambrosio, Paonessa, Acquaviva, Denchasaz, Battilani, Fazzari, Paonessa

E' terminata ieri l'avventura per la formazione della Valle d'Aosta impegnata nella Coppa delle Regioni "Mario Belardinelli". 
I giovanissimi valdostani sono stati impegnati per tutta la settimana sui campi in sintetico del Centro Federale di Castel di Sangro dove si sono confrontati tutti i migliori ragazzini di Italia nati nel 2009 e 2010. La Valle d'Aosta non ha trovato sorteggio facile pescando dall'urna nel girone "Berrettini" il Veneto, il Lazio, l'Umbria e la Sicilia alle quali si è dovuta arrendere chiudendo il proprio girone, vinto dal Lazio, in quinta posizione.

Grande soddisfazione nell'assegnazione ai giovani Valdostani del premio "Educazione e Fair Play"; per la Valle d'Aosta, accompagnati dai tecnici Fabio Paonessa e Nathalie Viérin, sono scesi in campo Alaska Denchasaz, Carolina Acquaviva, Gaia Paonessa, Anna Ambrosio, Jacopo Battilani, Mattia Duc e Michele Fazzari.

In allegato la foto della squadra: da sx Viérin, Duc, Ambrosio, Paonessa, Acquaviva, Denchasaz, Battilani, Fazzari, Paonessa.

fapa/ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore