/ AUTO&MOTO

AUTO&MOTO | 31 maggio 2021, 14:00

Motocross: Il giovane Nicolò Adage risolleva le sorti della Starcross MX Verres Revigliasco d'asti

Nicolò Adage sul terzo gradino del podio

Nicolò Adage sul terzo gradino del podio

Dopo gli allenamenti invernali, la Starcross ritorna alle gare in quei di Revigliasco  e porta a casa un terzo posto con il più giovane del gruppo in un crosscountry scelto per facilitare il "battesimo" dei nuovi pilotini. 

Tutt'altro che facile però la giornata di gare: il Percorso particolarmente bucato e con fondo sabbioso ha messo a dura prova gli atleti della Starcross. I piloti in gara, con le maglia della Starcross sono Nicolò Adage schierato nella classe CC 65; Pietro Lampo nella classe 85 CC; la caparbia Iris Peaquin con la sua KTM 85 CC, insieme al compagno di squadra Alexander Felderer che si schierano nella classe esordienti MX2.

Un grosso plauso va al più piccolo della delegazione dei piloti, Nicolò Adage, che con la sua 65 CC, porta a casa un meritatissimo terzo posto.

A traghettare la squadra del Moto club é Ugo Cosentino (schierato nella categoria MX1 Expert) facendo rientro alle gare dopo tre anni di stop. Un'esperienza dal sapore dolce-amaro per l'esordio dei piloti.

Iris e Alexander riescono a concludere solo una delle due manche fermati da problemi meccanici e concludono la prima 44° e il secondo 43°.

Pietro Lampo, con la sua 85 CC conclude 15° e 14° l'amico Marco Rosso incontrando nella loro batteria un livello molto alto. Discreta la gara di Ugo Cosentino, che pur non azzeccando due partenze conclude 7° assoluto di giornata.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore