/ AUTO&MOTO

AUTO&MOTO | 06 agosto 2020, 06:50

Rally: Chentre e Florean nella 'top ten' al Città di Alba

Elwis Chentre

Elwis Chentre

Un più che onorevole decimo posto, quello conquistato al Rally di Alba dal pilota valdostano Elwis Chentre con Fulvio Florean sulla Skoda Fabia R5, autori di una prestazione concreta, spesso a duellare con i migliori del lotto.

La 14esima edizione della gara, prima prova del campionato Italiano Wrc 2020 è stata infatti dall’irlandese Craig Breen, in coppia con Paul Nagle, sulla Hyundai i20 R5 ufficiale. Al pari, anche la competizione “#RAplus”, riservata alle vetture World rally car protagoniste del mondiale, è stata appannaggio di un equipaggio straniero, in questo caso il belga Thierry Neuville, in coppia con Nicolas Gilsoul, sulla Hyundai i20 ufficiale anche in questo caso.

La gara, partita da Cherasco con ben centosessantuno equipaggi e ben dodici nazioni rappresentate, è stata caratterizzata da grande agonismo, complice l’alto valore dei partenti, che ha fatto avviare al meglio la serie tricolore dopo che è stato rivisto il calendario nazionale per la emergenza sanitaria. L'equipaggio valdostano ha dimostrato grinta e tenacia non comuni, sbaragaliando avversari solo sulla carta più quotati e solo per il fatto che alcuni osservatori, che si sono dovuti ricredere, valutavano fuori dalla top ten il rientro alle gare di Florean, che si è invece rivelato ancora una volta una sicurezza per Chentre.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore