/ AUTO&MOTO

AUTO&MOTO | 02 novembre 2019, 10:21

Motocross: Vincenzo Bove pigliatutto, anche il Campionato Motoasi è suo

Vincenzo Bove festeggiato dai compagni della Starcross e (sotto) sul gradino più alto del podio finale

Vincenzo Bove festeggiato dai compagni della Starcross e (sotto) sul gradino più alto del podio finale

A Chieve (Cremona) finisce il Campionato di motocross Motoasi 2019 incoronando Vincenzo Bove campione Piemonte Lombardia per la categoria minicross 65. En plein, dunque, per il giovanissimo pilota della Starcross Verrès che si era già aggiudicato a inizio ottobre il Trofeo Motoasi.

Gara al cardiopalma quella disputata a Chieve da Vincenzo Bove il 1° novembre. Il pilotino, pur avendo un vantaggio di 70 punti sul diretto inseguitore, Lorenzo Regis, non può permettersi errori. I punti in gioco nella giornata sono ben 360 perché essendo l'ultima gara di campionato valgono doppi.

Bove, nonostante l'infortunio subito alla spalla circa un mese fa che lo ha costretto ad uno stop forzato negli allenamenti, si presenta al cancelletto di partenza con l'unico intento di mantenere la leadership. Nella prove cronometrate del mattino mette subito in chiaro le sue intenzioni stampando il giro veloce.

Nella prima manche parte secondo e rimane incollato al pilota in testa alla gara fino all'ultimo giro quando sferra l'attacco e taglia per primo il traguardo. Nella seconda manche, sorretto da una nutrita delegazione della Starcross che ha affronta la trasferta per tifare il proprio pilotino, Vincenzo Bove mantiene le promesse. Parte davanti a tutti e così conclude. Campione.

a. bo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore