/ ATLETICA

ATLETICA | 17 marzo 2024, 21:14

Atletica: Successone al Meeting regionale Esordienti; un trionfo di energia etalento giovane

Organizzato con maestria dal Comitato Regionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera Valle d'Aosta (C.R. Fidal VdA), questa giornata è stata un trionfo di gioventù, energia e talento

Atletica: Successone al Meeting regionale Esordienti; un trionfo di energia etalento giovane

Nella splendida cornice del Palaindoor di Aosta, domenica 17 marzo, si è svolto il tanto atteso Meeting Regionale Esordienti, un evento che ha catturato l'attenzione e il cuore di tutti gli appassionati di atletica leggera. Organizzato con maestria dal Comitato Regionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera Valle d'Aosta (C.R. Fidal VdA), questa giornata è stata un trionfo di gioventù, energia e talento.

Le gare hanno preso il via alle ore 15:00, con gli Esordienti 10 maschili e femminili che si sono sfidati nel Triathlon, composto da 50 metri, lungo e peso, seguito dalla spettacolare Staffetta 4x50 metri (a navetta). Per i più giovani, gli Esordienti 5-8, è stato programmato il Biathlon, con un percorso di agilità e il lancio della palla medica da 1kg, seguito anch'esso dalla coinvolgente Staffetta 4x50 metri (a navetta).

Nel Triathlon Esordienti 10, la classifica è stata determinata dalla somma dei punteggi ottenuti nelle singole prove secondo le regole della Fidal. Per il Biathlon Esordienti 5-8, invece, la classifica si è basata sulla somma dei punteggi ottenuti nelle prove individuali, con assegnazione di punti in base al piazzamento, premiando il talento e lo sforzo di ogni giovane atleta.

Il palmares di questa giornata di sport e competizione è stato davvero entusiasmante. Tra gli Esordienti 8 maschili, Matteo Grivel (dell’Atletica Saint Christophe) ha conquistato il primo posto con 96 punti, seguito da Bernard Jaccond (Atletica Sandro Calvesi) e Samuel Brongo (Saint Christophe). Mentre tra gli Esordienti 5, Davide Donato (Pont Donnas) si è aggiudicato la vittoria seguito da Maxime Quey e Riccardo Carrozzino (entrambi della Calvesi).

Al femminile, nell'ambito degli Esordienti 8, il podio è stato condiviso da Emilie Fontan Tessaur (Atletica Pont Donnas) e Iris Van Houten (Pont Donnas), entrambe con 98 punti, seguite da Matilde Paolella (Cogne Aosta). Mentre tra le Esordienti 5, Mariel Bergamini (Pont Donnas) ha brillato al primo posto seguita da Marta Dalle (Pont Donnas) e Lidia Magatte Diouf (Calvesi).

Ma è stato nei Triathlon Esordienti 10 che gli atleti hanno dato il meglio di sé. Tra i maschi, l'Atletica Pont Donnas ha monopolizzato il podio con Attilio Bosonin, Paolo Bosonin e Riccardo Hyeon Tomasino. Mentre al femminile, Elsa Van Houten (Pont Donnas) ha spiccato con un punteggio di 1268, seguita da Afina Solovyova (Calvesi) e Maelys Galloni (Cogne).

La giornata si è conclusa con la Staffetta 4x50 metri, un momento emozionante che ha visto la squadra del Pont Donnas EM10 trionfare con un tempo record, seguita dalle squadre femminili del Pont Donnas.

In conclusione, il Meeting Regionale Esordienti è stato molto più di una semplice competizione sportiva. È stato un momento di crescita, di sfida e di gioia per tutti i giovani atleti che hanno avuto l'opportunità di mettersi alla prova sul campo, dimostrando un talento e una determinazione che promettono grandi successi per il futuro dell'atletica leggera valdostana.

 


elca/rsm

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore