/ ATLETICA

ATLETICA | 14 gennaio 2024, 19:00

Atletica: Al Palaindor spettacolo di apertura

Subito grandi numeri al primo appuntamento di gare al Palaindoor di Aosta. Sono oltre 250 gli atleti che si sono sfidati e che hanno onorato la riunione di apertura stagionale

Matilde Abelli

Matilde Abelli

Per quanto riguarda le corse, nei 60 metri al femminile, il miglior tempo tra le valdostane è stato fatto registrare dalla giovanissima Allieva (2008) Matilde Abelli (Atletica Cogne Aosta), con una terza posizione complessiva in finale (A) chiude in 7’91”. Dietro di lei, la compagna di squadra Nicole Dellio (2007), quinta in finale con 8’08”. Nella finale B l’atleta della Calvesi Valentina Capone chiude terza in 8’17”.

Negli ostacoli, grande prestazione per la piemontese Veronica Crida (Atletica Brescia) che conclude la batteria con un tempo di 8’60”, vincendo poi la finale in 8’63”. La prima tra le valdostane è l’atleta della Calvesi, Giorgia Abbate, che registra un 11’10”.

Venendo al settore maschile delle prove di corsa, nei 60m Jean Marie Robbin (nella foto), tesserato per l’Atletica Biotekna, ottiene il miglior risultato tra i valdostani, siglando un 7’26”, 15° tempo assoluto. Dietro di lui, il compagno di allenamento, tesserato per l’Athletic Club 96 Alperia, conclude la gara registrando un 7’27”. Al 29° posto con 7’44” si piazza Maurizio Pascale dell’Atletica Sandro Calvesi. Mattia Berlier, invece, dell’Atletica Cogne Aosta, è il miglior Juniores valdostano con un tempo di 7’70” (52° piazzamento).

Negli ostacoli, buon inizio per Gabriele Adorni (2002), valdostano tesserato per l’Atletica Libertas Unicusano Livorno, che fa registrare un 8’34” guadagnandosi il primo posto in finale.

Nei 60hs Allievi è sceso in gara Nathan Martinet (Atletica Sandro Calvesi), che si è guadagnato la finale concludendo con un tempo di 9’70”.

Passando ai salti, nel triplo a scendere in pedana è la valdostana Corinne Challancin, dell’Atletica Firenze Marathon, che vince la gara con un buon 12.75. Al sesto posto, tra le valdostane, si piazza Alice Lingeri con un 10.02, seguita da Anna Sarboraria con 9.64 (Calvesi).

Nel salto in alto femminile la prima e unica delle valdostane è Jade Porceillon, del Pont Donnas, con 1.48 che guadagna la terza posizione assoluta.

Nel triplo maschile, il valdostano della Calvesi Mathieu Bosonin conclude nono saltando 1.65.

Nel triplo maschile, il primo valdostano è Federico Cafasso, Atletica Pont Donnas, quinto assoluto con 13.37.

Nel getto del peso, unica specialità del settore lanci inserita nel programma indoor, in campo maschile ha partecipato Luca Biondi, della Cogne Aosta, arrivando quarto con 9.02. Al femminile Allieve, Alice Lingeri, quarta anche lei, getta a 7.80 (Peso 3Kg). Della Calvesi, Giorgia Abbate getta a 7.40 il Peso da 4Kg arrivando quinta.

Veronica Crida

red/fidalvda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore