/ ATLETICA

ATLETICA | 02 ottobre 2023, 18:00

Atletica: Trofeo delle Province, ottime prove dei valdostani

Al Crestella di Donnas brillano gli under 14

Atletica: Trofeo delle Province, ottime prove dei valdostani

A una settimana dall’appuntamento che, sabato prossimo, sempre al Crestella di Donnas, assegna i titoli di campione regionale della categoria Ragazzi, domenica 1° ottobre, l’impianto di fondo valle ha ospitato la finale regionale, Piemonte e Valle d’Aosta, del Trofeo delle Province, appuntamento riservato proprio agli under 14, delle annate 2010 e 2011.

Nella classifica per province, brave le ragazze che si sono piazzate al terzo posto (13714 punti) precedute solamente dalle rappresentative di Torino e Biella/Vercelli. Meno performante la formazione maschile che si è attestata al sesto posto (11862 punti), davanti al solo team della provincia di Alessandria. Nella combinata femmine+maschi i padroni di casa hanno concluso al quarto posto (25576 punti) preceduti da Torino, Asti e Biella/Vercelli.

Ogni rappresentativa si è presentata con almeno sei ragazze e altrettanti ragazzi, potendo partecipare con 4 atleti per ogni tipologia di tetrathlon. Per i ragazzi rossoneri è stata una preziosa esperienza dove si sono confrontati con i migliori pari età del Piemonte e da questo impegno sono giunti diversi primati personali che hanno permesso alla formazione ospitante di ben figurare.

Una prova, la “A” ha visto sfidarsi un primo blocco di giovani atleti protagonisti su 60mt, lungo, peso (2kg) e 600mt; la seconda, la “B” ha invece proposto 60hs, alto, vortex e 600mt.

Nelle quattro prove del raggruppamento “A”, in campo femminile ha realizzare il miglior punteggio è stata la torinese Alessia Dova con 3059 punti. 13esima e 14esima si sono piazzate rispettivamente Annachiara Rolfini (9”19 60mt pp, 3m59 lungo pp, 7m04 peso pp, 1’54”02 600mt pp) e Francesca Ticchio (8”97 60mt, 3m97 lungo pp, 6m68 peso pp, 1’59”41 600mt pp), tesserate entrambe per il Pont Donnas con 2211 punti. 18esima ha concluso Anna Albiero (Calvesi) con 2000 punti (9”15 60mt, 3m73 lungo pp, 5m74 peso pp, 2’01”17 600mt pp), mentre Amelia Dovina (Cogne) ha concluso con 1963 punti (9”05 60mt, 3m11 lungo, 6m32 peso, 1’59”03 600mt pp). Nella prova “B”, piazzamenti più importanti per il quartetto valdostano.

Ad imporsi è stata la torinese Rebecca Zandarin con 2725 punti, ma il resto del podio è occupato dalle ragazze valdostane. Staccate di soli 6 punti, in seconda posizione con 2477 punti ha concluso Carola Rosazza Buro (Calvesi) (10”26 60hs pp, 1m21 alto pp, 23m30 vortex, 1’57”93 600mt pp), terza si è invece piazzata la compagna di club Mya Canalini (Calvesi) che ha collezionato 2471 punti (10”80 60hs pp, 1m42 alto pp, 22m30 vortex, 2’02”60 600mt pp). In settima posizione si è inserita Eleonora Dellio (Cogne) capace di raccogliere 2344 punti (10”46 60hs, 1m24 alto pp, 21m68 vortex pp, 2’02”99 600mt). 18esima si è infine piazzata Cecilia Lazzarin (Pont Donnas) che ha chiuso con 1951 punti (12”33 60hs, 1m21 alto pp, 18m24 vortex, 2’04”35 600mt).

In campo maschile, nel tetrathlon A, a realizzare il miglior risultato con 3183 punti è stato il torinese Nicolò Borello, mentre il primo dei valdostani è stato Christian Ropele (Calvesi) 19° con 1771 punti (9”12 60mt pp, 3m97 lungo pp, 8m51 peso pp, 1’51”25 600mt pp), 21° si è piazzato Thierry Cretier (APD Pont St Martin) con 1678 punti (8”86 60mt pp, 4m23 lungo pp, 6m66 peso, 1’54”44 600mt pp), 24° ha concluso Tobia Boldrini (Calvesi) con 1502 punti (8”78 60mt pp, 4m17 lungo pp, 9m12 peso, 0 600mt), 27° Mohamed Saib (Cogne) con 1052 punti (8”98 60mt pp, 0 lungo, 6m42 peso pp, 1’54”15 600mt pp).

Decisamente migliori i piazzamenti valdostani nel tetrathlon B anche al maschile. La prima posizione se la è aggiudicata il novarese Lorenzo Pastore con 2713 punti, con seconda e terza piazza per gli atleti valdostani. 2512 punti ha raccolto Christophe Vierin (Calvesi) che si è così aggiudicato l’argento (10”19 60hs, 1m28 alto, 43m35 vortex, 1’43”12 600mt pp), mentre il bronzo è stato appannaggio del compagno di società Armin Blanc (Calvesi) che ha concluso con 2470 punti (9”98 60hs pp, 1m37 alto pp, 32m28 vortex, 1’42”42 600mt pp). In 18a posizione si è inserito Ares Solovyov (Calvesi) con 1929 punti (11”05 60hs pp, 1m27 alto pp, 38m78 vortex, 1’58”37 600mt pp) mentre Federico Gaggioli (Cogne) si è guadagnato la 21esima piazza con 1876 punti (10”65 60hs pp, 1m24 alto pp, 30m86 vortex, 1’56”97 600mt pp).

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore