/ ATLETICA

ATLETICA | 30 settembre 2022, 20:40

Atletica: Carlotta Giovanetto di bronzo al Trofeo Coni

Impegnati per l’atletica in provincia di Siena, ad Abbadia San Salvatore, sei giovani della categoria Ragazzi, vincitori delle prove regionali, si sono distinti nella competizione nazionale

A sn, con Malagò, Zoppo Giovanetto Colosimo

A sn, con Malagò, Zoppo Giovanetto Colosimo

L’atletica valdostana, grazie al prestigioso podio di Carlotta Giovanetto, stupendo bronzo nel Tetrathlon C, contribuisce al medagliere valdostano nella finale nazionale del Trofeo Coni.

Una meteo capricciosa venerdì mattina, con vento, pioggia e qualche scorcio di sole, con la certezza di un pomeriggio con previsioni proibitive, ha portato l’organizzazione ad accorpare tutte le gare, femminili e maschili, nella mattinata. Per restare nei tempi, i giudici, in accordo con i tecnici, hanno ridotto le prove di salto e lancio a due soli tentativi; una situazione che ha chiaramente condizionato le prove di tutti gli atleti in gara.

Bravissima è stata Carlotta Giovanetto, 13enne di Donnas, tesserata per l’Atletica Pont Donnas, che ha concluso le quattro prove centrando una stupenda medaglia di bronzo, totalizzando 2984 punti, a soli 43 punti dal primato regionale da lei realizzato nello scorso mese di maggio (3027 punti).

Vicino al primato personale in tutte le prove individuali, il talentino seguito da Cristina Ratto e Roberto Ravo, è stata capace di imporsi nel getto del peso con 10m33, si è piazzata quinta sia nel lungo con 4m34, che sui 60hs con 9”93, difendendosi sui suoi livelli nella prova dei 600mt conclusa in sesta posizione in 1’53”21. Altri tre della rappresentativa valdostana si sono ottimamente comportati inserendosi nei primi dieci della classifica. Nona nel tetrathlon A (mt 60, alto, peso e 600mt) Cloe Zoppo Ronzero, anche lei del Pont Donnas, con 2485 punti, capace di chiudere facendo registrare il suo primato personale nella prova dei 600mt corsi in 1’51”39 (prec 1’51”64).

Ha concluso in decima posizione nel Tetrathlon B (mt 60, Lungo, Vortex e Marcia 1km) Miriam Colosimo (Pont Donnas) con 2164 punti, migliorandosi di oltre 10 secondi nella prova della marcia 1km con 6’26”55 (prec 6’38”37).

In campo maschile, il miglior piazzamento lo ha centrato nel Tetrathlon B (mt 60, Lungo, Vortex e Marcia 1km) Francesco Brunod, portacolori della Calvesi, che è stato capace di piazzarsi in nona posizione migliorando i propri personali in tre delle quattro prove a cui ha partecipato, correndo in 8”95 sui 60mt, lanciando il vortex a 34m66 e chiudendo la marcia 1km in 5’37”52.

A completare la pattuglia valdostana, Joel Pitet (Pont Donnas) che con 2386 punti nel Tetrathlon C (60hs, lungo, vortex, 1km marcia) si è piazzato 14esimo riuscendo a migliorare il personale nel getto del peso 2kg con 11m55 (prec. 11m50). 16°, infine, nel Tetrathlon A Fabio Pallais (Calvesi) che ha concluso le sue quattro prove (mt60, alto, peso, mt 600) con 1570 punti.

Impegnati per l’atletica in provincia di Siena, ad Abbadia San Salvatore, sei giovani della categoria Ragazzi, vincitori delle prove regionali, si sono distinti nella competizione nazionale.

Risultati Femminile Tetrathlon A 9a Cloe Zoppo Ronzero 2485 punti – mt 60 9”22 (615), alto 1m31 (703), Peso 2kg 7m61(425), 600 mt 1’51”39 (742) Tetrathlon B 10a Miriam Colosimo 2164 punti – mt 60 9”16 (626), Lungo 3m87 (593), Vortex 34m15 (603), marcia 1km 6’26”55 (342) Tetrathlon C 3a Carlotta Giovanetto 2984 punti – 60hs 4a 9”93 (914), Lungo 5a 4m34 (709), Peso 2kg 1a 10m33 (655), mt 600 6a 1’53”21 (706) Maschile Tetrathlon A 16° Fabio Pallais 1570 punti – mt 60 9”44 (318), alto 1m20 (504), Peso 2kg 5m76 (183), mt 600 1’46”64 (565) Tetrathlon B 9° Francesco Brunod 1825 punti – mt 60 8”95 (440), Lungo 3m82 (492), Vortex 34m66 (443), marcia 1km 5’37”52 (450) Tetrathlon C 14° Joel Pitet 2386 punti - 60hs 9”80 (777), Lungo 4m40 (617), Peso 2kg 11m55 (633), mt 600 1’55”32 (359).

redix

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore