/ ULTRATRAIL

ULTRATRAIL | 13 luglio 2022, 13:36

VI^ edizione di La Thuile Trail Memorial Edo Camardella

Blanchard, Cheraz, Borgialli, Kotka, Nilsson, Borzani i top runner già iscritti alle gare

VI^ edizione di La Thuile Trail Memorial Edo Camardella

Mancano poco meno di quindici giorni alla VI edizione di La Thuile Trail Memorial Edo Camardella, l’evento di trail running che si terrà nel weekend del 23 e 24 luglio a La Thuile, in Valle D’Aosta. Tre gare in semiautonomia su tre distanze: l’Ultra Trail di 60 km con 3.500 metri di dislivello positivo (23 luglio partenza ore 6:00 dal centro di La Thuile), il Trail di 25 km con 1.500 m di dislivello positivo (23 luglio partenza ore 8:30 dal centro di La Thuile) e il Vertical di 4,2 km sulla pista di Coppa del Mondo “3 Franco Berthod” con 1.100 metri di dislivello positivo (24 luglio partenza ore 10:00 davanti al ristorante Le Petit Skieur).

Gli organizzatori stanno lavorando alacremente perché le gare si possano svolgere nella massima tranquillità e sicurezza, per “gustare” fino in fondo il piacere della corsa in montagna e regalare anche tanto divertimento a tutti. I percorsi, gli stessi della V edizione, si dipaneranno su sentieri montani con qualche piccolo tratto roccioso e su alcune strade poderali e asfaltate.

L’Ultra Trail e il Trail, fissati per sabato 23 luglio, partiranno dal centro di La Thuile, in Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, il primo alle 6:00 e il secondo alle 8:30. Il percorso della 60 km, che per la prima parte è il medesimo che vedrà impegnati i concorrenti della 25 km, raggiungerà il rifugio Deffeyes per poi arrivare in paese, passare dal traguardo della prova corta e proseguire verso la quota massima dell’itinerario, i 2.800 metri del Mont Fortin.

Muscolare e sfidante il Vertical, che si terrà il 24 luglio, con partenza alle ore 10:00 davanti al ristorante Le Petit Skieur. La gara si svilupperà lungo la mitica pista di Coppa del Mondo “3 Franco Berthod” con arrivo a Chaz Dura. 1.100 metri di dislivello positivo che mettono alla prova fiato, tenacia e tecnica degli atleti e che lo scorso anno hanno visto trionfare Nadir Maguet, valdostano due volte Campione del mondo di Ski Alp, con lo straordinario tempo di 45:08.

Grande la soddisfazione per la quantità e la qualità dei partecipanti alle gare in programma che, ad oggi, ad iscrizioni ancora aperte, contano già il numero di atleti dello scorso anno.

Un livello altissimo quello della 60 km. Si annuncia, infatti, una grande bagarre tra gli uomini nell’Ultra Trail che vedrà la partecipazione di top runner del calibro di Mathieu Blanchard (Team Salomon), atleta francese che si sta preparando a La Rosière per l’UMTB Mont Blanc, gara nella quale nell’edizione 2021 ha conquistato il terzo posto; il valdostano Davide Cheraz (Atleta Hey Team e inserito nel Team Salomon), azzurro nei mondiali di Portogallo nel 2019 e di Chang Mai nel 2021, autore dell’impresa 4x4000 con Pietro Picco; Riccardo Borgialli (Team Salomon), atleta che ha rappresentato i colori nazionali a Chang Mai, alla sua quarta partecipazione all’Ultra Trail di La Thuile (negli anni scorsi ha guadagnato due secondi posti e una vittoria).

Non da meno la sfida tra le donne nella gara endurance dove correranno nomi eccellenti come Mimmi Kotka (Team La Sportiva), la fuoriclasse svedese con un ricco palmares e reduce dalla recente vittoria della Lavaredo Ultra Trail by UTMB 2022 e Lisa Borzani, padovana trapiantata in Valle d’Aosta, che ha al suo attivo due trionfi al Tor des Géants.

Alla 25 km, la campionessa Ida Nilsson (Craft Elite Run Team) -nazionale svedese di atletica leggera e più volte vincitrice della Transvulcanica Ultramaratona- segnerà il passo.

Al termine delle gare quest’anno ritorna il pasta party. Il 23 luglio sarà allestito in Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, zona arrivo e premiazioni delle due gare. Il 24 luglio, invece, sarà offerto grazie alla partnership con il ristorante Le Petit Skieur, situato nell’area di partenza e arrivo del Vertical.

Tra gli sponsor della manifestazione, ALTRA RUNNING -famosa azienda svizzera specializzata in scarpe per trail runner, maratoneti, triatleti, thru-hiker-, FLOKY SOCKS -marchio italiano che produce calze innovative in grado di rivoluzionare e assistere la performance atletica-, ETHIC SPORT - brand italiano leader nella produzione di integratori per lo sport- e ICAM che da 75 anni trasforma il cacao in cioccolato di eccellente qualità, seguendo tutta la filiera, dalla coltivazione delle fave alla produzione, nell’ottica della sostenibilità dell’ambiente e del rispetto delle persone.

LA THUILE TRAIL, organizzato da HEY TEAM S.S.D. a r. l. in collaborazione con il Comune di La Thuile e associazioni locali, pensa anche alla sostenibilità e al Pianeta aderendo alla campagna "Io non getto i miei rifiuti" promossa da Spirito Trail per tutelare l'ambiente e la natura. La manifestazione è “Memorial Edo Camardella”, in ricordo dell’atleta valdostano al quale è dedicato anche il Bivacco che sarà installato al Colle del Rutor a oltre 3.300 metri di quota, sulle perenni nevi del ghiacciaio che si trova sopra a La Thuile. Per la realizzazione e installazione del Bivacco gli organizzatori di La Thuile Trail stanno portando avanti una raccolta fondi su GoFundMe https://www.gofundme.com/f/<wbr></wbr>bivacco-edoardo-camardella e devolveranno 1,00 euro per ogni atleta iscritto all’edizione 2022.

LE ISCRIZIONI

Le iscrizioni alle gare di LA THUILE TRAIL, che saranno chiuse il 22 luglio alle ore 24:00, potranno essere effettuate sul sito www.wedosport.net

Trail 25 km - 40,00 euro (su Wedosport alla voce La Thuile Trail)

Ultra Trail 60 km - 65,00 euro (su Wedosport alla voce La Thuile Trail)

• Vertical - 30,00 euro (su Wedosport alla voce La Thuile Vertical)

veyl

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore