/ CICLISMO

CICLISMO | 19 giugno 2022, 20:31

Ciclismo: I Giovanissimi del Lys, Arnad e Orange nel caldo torrido di Occhieppo Inferiore

Caldo, tanto caldo, oggi pomeriggio, a Occhieppo Inferiore (Biella) a far da contorno al 1° trofeo Bergo Pneumatici, corsa su Strada riservata alla categoria Giovanissimi

Ciclismo: I Giovanissimi del Lys, Arnad e Orange nel caldo torrido di Occhieppo Inferiore

Nei G2, vittoria di Gabriele Guglielmetti (Castelletese); al 7° posto Alessandro Canale Clapetto (Cs Lys). Nei G3, s’impone Federico Arcudi (Piossasco). Al 4° posto Martino Domatti (Cs Lys); 6° Filippo Grosso (Orange Bike Team).

Nei G4, terzo gradino del podio per Mattia Milanaccio (Cs Lys), nella gara vinta da Lorenzo Licata (Piossasco) davanti a Stefano Boni (Castellettese). Dalla 7° alla 9° posizione, per il Cs Lys, Giulia Renzulli, Alessia Pellicanò e Michela Clerin Fontan, che occupano rispettivamente le posizione dalla 2° alla 4° della classifica femminile. Nei G5, vittoria di Nicolò Casalicchio (Rostese). Al 5° posto (4° al maschile), Xavier Perrin (Orange Bike Team); 6° Learco Hervé Collé (Cs Lys; 5°); 10° e 11°, Claudio Fianco e Aimé Cuaz (Orange Bike Team); 12° Elena Albertazzi (Vtt Arnad; 2° al femminile). Nei G6, terza assoluta e prima Donne, Melanie Bosonin (Tessiore), alle spalle della coppia della Castellettese Luca Silvano Boni e Vittorio La Fata; 8° Silvain Perron (Vtt Arnad).

Strada

Beffato, per soli 19/100, in volata Alain Seletto (Bicisport Ospedaletti; 4h 40’17”97), secondo assoluto e primo M4, oggi, nella GranFondo Valli Monregalesi (Mondovì; Cuneo), a imporsi nel percorso lungo – 151 km, 3700 metri di dislivello – è stato Andrea Cismondi (Cicli Pepino), al traguardo in 4h 30’17”78, alla media di 33,519 km/h. al 73° posto, 4° M7, Diego Marana (Cicli Benato; 5h 31’42”); 85° Edoardo Silvano (Gs Aquile; 5h 44’30”; 16° M4).

Strada

GranFondo Sportful Dolomiti Race, oggi, con partenza e arrivo a Feltre (Belluno) e oltre 2mila concorrenti sotto lo striscione d’arrivo. A imporsi nel percorso lungo – 204 km, 4900 metri di dislivello – è stato Fabio Cini (Capitani Minuterie; 6h 30’51”). In 147° posizione, 24° M4, Alain Kofler (Pol. Cervinia; 7h 49’05”); 213° Stefano Cirillo (Panaché; 8h 02’06”; 41° M3). Nel percorso medio – 120 km, 3200 metri di dislivello -, successo di Riccardo Zanrossi (Highroad; 3h 48’50”). In 20° posizione assoluta, 5° M1, Alessandro Barra (Panaché; 4h 01’15”).

Strada

Ancora una buona prestazione di Kristian Blanc, impegnato oggi nel 3° trofeo NordOssola – Omegna Crodo (Verbania), valida anche quale Campionato piemontese Strada riservato agli Allievi. Prima parte di gara di controllo e utile per amministrare le energie considerata la temperatura altissima. Al 40° chilometro una fuga a cinque, nella quale entra anche Kristian Blanc (Young Biker Team Balmamion), rintuzzata dal ritmo imposto dal gruppo; dei cinque, però, tre riescono a restare allo scoperto e a giocarsi la vittoria.

Nel finale, prende un leggero, ma sufficiente, vantaggio il lombardo Julian Bortolami (Gb Junior Team), che piomba sul traguardo, dopo 69 km, percorsi alla media di 39,162 km/h, con un vantaggio di 10” su Roberto Capello (Sanmaurese; campione regionale) e, di 30”, Michele Gertosio (Vigor). A 1’03” la volata del gruppo, con Kristian Blanc che chiude in 24° posizione.

Giovedì 23, a Ceresole d’Alba (Cuneo), il tecnico regionale Strada della Fci Piemonte, Gian Pietro Campagnaro, sarà alla guida di un raduno collegiale di categoria, in vista dei Campionati italiani Strada Allievi. Tra i ventuno selezionati c’è anche Kristian Blanc.

MountainBike

Via del Sale, GranFondo di MountainBike, ieri, a Limone Piemonte (Cuneo), con vittoria nel percorso corto (54 km) di Alessandro Saravalle (Silmax; 2h 41’27”). In 17° posizione, 2° M2, Cristian Lucia (Mtb Sila; 2h 57’53”); 184° assoluta, 4° della classifica femminile, Camilla De Pieri (Cicli Lucchini; 4h 21’19”).

Abbinata nazionale Marathon Mtb, ieri, a Selva di Val Gardena (Bolzano), con vittoria nella 60 km di Klaus Fontana (3h 32’03”). Tra i 2600 partenti, 558° assoluto, 112° Master 4, Daniel Pinet (Cicli Lucchini; 8h 10’29”).

Files:
 22-06-19 gf.vallimonregalesi (92 kB)
 22-06-19 gfsportful (295 kB)

veyl/fciVdA

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore