/ ATLETICA

ATLETICA | 03 giugno 2022, 10:00

Atletica: I valdostani Xavier Chevrier e Henri Aymonod a caccia del tricolore

Saranno impegnati, domenica 5 giugno a Gazzaniga, nella prima tappa per il tricolore di corsa in montagna. Iscritti alla competizione anche altri 9 atleti della VDA

Xavier Chevrier in azione

Xavier Chevrier in azione

Conto alla rovescia al primo dei due appuntamenti che porterà all’assegnazione del titolo 2022 di Campione Italiano Assoluto, Promesse e Junior di Corsa in Montagna.

Domenica 5 giugno a Gazzaniga (Bergamo), lungo le antiche mulattiere della Valseriana si tiene la prima sfida per il tricolore, mentre la seconda e ultima prova è prevista a Premana (Lecco) il 30 luglio.

I protagonisti, in questo impegno in terra bergamasca, sono attesi su di una prova di salita e discesa e di valore è l’agguerrita pattuglia dei valdostani. A combattere tra gli assoluti nel ristretto lotto dei big, sui 12 chilometri del percorso che propone un dislivello di 700mt, non mancano Henri Aymonod, che difende i colori dell’US Malonno e Xavier Chevrier (Atl Valli Bergamasche Leffe). A puntare alla parte alta della classifica riservata alla categoria Junior, sul tracciato dimezzato rispetto agli assoluti (6km e dislivello di 350mt) è attesa la valdostana da quest’anno in forza alla Sisport Torino Axelle Vicari (nella foto sopa).

Henri Aymonod

Sono anche iscritti, difendendo i colori valdostani: Valeria Poli (Senior - APD Pont St Martin), Elisa Arvat (Senior - APD Pont St Martin), Federica Barailler (SF35 – Cogne), Luisa Rocchia (SF35 - Senior - APD Pont St Martin); Joseph Philippot (Jun – APD Pont St Martin); Alessandro Nicco (SM35 - Senior - APD Pont St Martin), Mario Paonessa (SM40 - Senior - APD Pont St Martin), Ilario Vection (SM50 - Senior - APD Pont St Martin), Silvio Enrico (SM55 - Senior - APD Pont St Martin).

 

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore