/ ATLETICA

ATLETICA | 22 maggio 2022, 12:02

Atletica: Spettacolo al Trofeo Giovanile

Il terzo appuntamento del Trofeo Giovanile supportato dall’Auto Mont Blanc, Concessionaria Citroen e Opel, si è tenuto nella mattinata di sabato 21 maggio presso il Campo Crestella di Donnas

Esordienti Pont Donnas

Esordienti Pont Donnas

La terza delle quattro tappe riservate ai più piccoli delle categorie federali è stata come sempre una festa dove i bambini dai 5 agli 11 anni, un centinaio in tutto, si sono ritrovati per disputare un triathlon. I 5-8 anni anni si sono confrontati nelle prove di lungo, lancio del cerchio e 400mt; mentre gli Esordienti 10 hanno provato 50hs, 600 e peso per le bimbe e vortex per i bimbi.

Approcciandosi senza una forte pressione agonistica tra gli Esordienti 5, al femminile si è distinta Alice Jacquemin (Calvesi) con 1038 punti complessivi, mentre tra i maschietti dove c’è stato più equilibrio, il miglior punteggio lo ha fatto registrare Noah Mongiovetto (Pont Donnas) con 983 punti. Tra gli Esordienti 8, serrata è stata la prova al femminile dove le prime quattro sono raggruppate in meno di 40 punti, con prima piazza andata a Matilda Riboni (St-Christophe) che ha totalizzato 1555 punti, solo 5 in più della giovane ucraina Afina Slovyova (Cogne). Tra i 17 iscritti della prova maschile ha ottenuto il miglior punteggio Emanuele Turino che nelle sue tre prove ha ottenuto 1841 punti.

Il miglior punteggio assoluto tra gli Esordienti 10 è stato realizzato da Eleonora Dellio (Cogne) che sommando le sue tre prove ha raggiunto 1392 punti; al maschile in testa ai diciannove concorrenti, unico a superare quota mille, con 1061 punti, si è guadagnato il gradino più alto del podio Ares Solovyov, l’altro bimbo ucraino tesserato per l’Atletica Cogne.

TUTTI I RISULTATI

 

redone/fidal vda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore