/ ATLETICA

ATLETICA | 01 maggio 2022, 20:27

Vertical: A Fénis assegnati i titoli valdostani

Domenica 1° maggio, a Fénis, in una bella giornata primaverile, si è tenuta la 6a edizione del Vertical di Fénis 3° Memorial Beppe Brunier

I Campioni valdostani Vertical (Foto Davide Verthuy)

I Campioni valdostani Vertical (Foto Davide Verthuy)

La competizione ha visto una grande partecipazione con oltre 700 iscritti, con un parterre di primissimo piano, grazie all’impegno in prima persona del campione locale Xavier Chevrier che si è speso coinvolgendo i suoi tanti amici che non hanno mancato l’appuntamento.

Il Vertical di Fénis è stata la competizione che ha consegnato i titoli di campione regionale per la specialità, con oltre un centinaio di tesserati Fidal che hanno partecipato all’appuntamento, un risultato più che interessante, un valido punto di partenza per inserire il mondo delle corse in montagna nel movimento federale.

La prova, il K1, ha visto un podio assoluto, al femminile vinto dall’olimpica di triathlon e paratriathlon, la Master A Charlotte Bonin (Calvesi nella foto), 15esima assoluta con 49’45” e seconda al femminile alle spalle della vincitrice piemontese Lorenza Beccaria (Atl Saluzzo), prima con 48’30”.

Il podio regionale è completato da Chiara Giovando (Monterosa) 52’02” e Valeria Poli (APD Pont St Martin) 54’03” a cui è stata consegnata la maglia di campionessa regionale della categoria Promesse/Senior.

In campo maschile non è sfuggita la medaglia di campione regionale assoluto Fidal 2022 della specialità Vertical al Master A Dennis Brunod (Monterosa nella foto in basso), con 41’49”, secondo nella prova generale solo a Luca Cagnati (Atl Valli Bergamasche) 39’38” e davanti allo specialista delle gare su strada René Cuneaz (Cus Pro Patria Milano) che si è attestato in terza posizione con 42’47”.

Per il campionato valdostano, Brunod ha preceduto Massimo Gaggino (Monterosa) che ha chiuso in 44’12” e Gilles Roux (APD Pont St Martin) che per soli due secondi si è dovuto accontentare del quinto posto assoluto e del terzo tra i valdostani 44’14”, a cui è stata attribuita la maglia di campione valdostano per la categoria Promesse/Senior.

Titolo regionale di categoria tra gli Junior per Joseph Philippot (APD Pont St Martin) con 46’58”. Nel settore Master, oltre ai già citati “A” Charlotte Bonin e Dennis Brunod, la vittoria tra i Master “B” è andata a Caterina Delfino (S.Orso) con 1h04’15” e Massimo Gaggino (Monterosa), nei Master “C” a Giorgio Courthoud (Pont St Martin) con 52’18” e nei Master D a Marco Ceccarelli (S.Orso) 1h04’11”.

redone/Fidal vda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore