/ Hockey ghiaccio

Hockey ghiaccio | 01 aprile 2022, 17:27

Hockey ghiaccio: Sfuma il sogno ma i leoni U17 sono una garanzia

La sfortuna si schiera con gli avversari dell'Egna che vice ai rigori 7 a 2 contro i nostri leoni

In piedi da sx: Negrello, Fraschetta, Muraro, Torchio, Dedja, Mazza, Badoglio, Gianni Minniti, Dal Grande,Madaschi, Garau, Bongini Matteo, Giacometto, Lenta, De Santi, Carbone, Mazzocchi Matteo. Accosciati da sx Andriolo, Bongini Marco, Agazzini, Mazzocchi Marta, Kantioler, Gesumaria. Sdraiati da sx: Lamberti e Montini.

In piedi da sx: Negrello, Fraschetta, Muraro, Torchio, Dedja, Mazza, Badoglio, Gianni Minniti, Dal Grande,Madaschi, Garau, Bongini Matteo, Giacometto, Lenta, De Santi, Carbone, Mazzocchi Matteo. Accosciati da sx Andriolo, Bongini Marco, Agazzini, Mazzocchi Marta, Kantioler, Gesumaria. Sdraiati da sx: Lamberti e Montini.

Una stagione costruita su fisico, condizione, tattica e tecnica, curato ogni piccolo dettaglio per raggiungere questo favoloso obiettivo che fino a gara 2 ha funzionato, nulla però si è potuto fare contro la sfortuna dell' influenza di massa e gli infortuni per finalissima.

Dopo essersi conquistati la finalissima, i ragazzi di Giovinazzo sono scesi in campo in gara 1 dominando contro l' altra finalista e favorita Egna, ribaltando il pronostico i ragazzi Aostani portano a casa un netto 5 a 2.

La partita di ritorno ad Egna è subito match point ma nei 60 minuti finisce in parità, all' over time due occasioni d' oro sprecate dai Gladiators, portano le squadre ai rigori dove la "lotteria " premia gli altoatesini.

Si va a gara 3 ad Aosta ma purtroppo lo spettacolo offerto è totalmente diverso, gli infortuni importanti e l' influenza, non permette ai ragazzi rosso/neri di entrare in partita e la gara finisce per 7 a 2 consegnando il titolo di campioni d' Italia al forte Egna.

Il coach Giovinazzo, giustamente e con consapevolezza commenta: "Fiero dei ragazzi, nulla da recriminare tranne la sfortuna di non giocare la decisiva ad armi pari. I ragazzi hanno costruito la stagione al meglio e fino alla fine ho visto spettacolo. Grazie ai miei ragazzi".

I VICE CAMPIONI D'ITALIA: Montini, Lamberti, Gesumaria, De Santi, Gianni, Garau, Minniti, Marta Mazzocchi, Matteo Mazzocchi, Andriolo, Fraschetta, Badoglio, Torchio, Muraro, Carbone, Negrello, Lenta, Bongini, Dedja, Giacometto, Mazza, Kantioler. Coach: Giovinazzo

dema

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore