/ ALTRI SPORT

ALTRI SPORT | 20 gennaio 2022, 16:12

Il wrestling torna in Valle d’Aosta, è nata una nuova Accademia

Ogni giovedì, dalle 20 alle 22, sarà possibile allenarsi nella scuola media di Nus

Il wrestling torna in Valle d’Aosta, è nata una nuova Accademia

Dopo mesi di programmazione e duro lavoro, la famiglia della WIVA Wrestling si allarga espandendosi in una nuova Regione d’Italia: è nata una nuova Accademia che riporterà il fantastico mondo del wrestling in Valle d’Aosta.

Ogni giovedì, dalle 20 alle 22, sarà possibile allenarsi nella scuola media di Nus (AO) in corsi didattici e professionali tenuti da due dei padri fondatori del wrestling italiano, ovvero Fulvio Fiorio (in arte Puck) e Thierry Gerbore (in arte Tsunami), nonché primo tag team riconosciuto all’interno della penisola. I due atleti valdostani vantano oltre 20 anni di attività in cui hanno avuto la possibilità di lavorare con numerosi lottatori provenienti da tutto il mondo.

Un ritorno alle origini. Nonostante le sue apparenti dimensioni modeste, la Valle d’Aosta ha avuto un ruolo importante nella diffusione e nello sviluppo della disciplina in Italia. Basti pensare che la Regione ha ospitato per anni la seconda scuola creata all’interno del nostro paese e, dopo più di 15 anni, la tradizione riprenderà il suo cammino.

L’Accademia non avrà solo lo scopo di formare i lottatori di domani, ma anche di inserirli all’interno di un percorso che possa portarli a muovere i primi passi di quelle che auspichiamo possano essere lunghe e gloriose carriere. Ogni allievo sarà seguito con percorsi personalizzati e inserito in un programma di formazione con trasferte, webinar e confronti con i migliori lottatori italiani ed europei. Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito www.wivawrestling.com oppure contattare i due istruttori ai seguenti recapiti telefonici: 346 509 4871 (Fulvio) e 346 313 4111 (Tsunami).

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore