/ ATLETICA

ATLETICA | 12 novembre 2021, 19:45

Ateltica: Eleonora Marchiando arruolata nel gruppo sportivo Carabinieri

Un 2021 clamoroso per Eleonora Marchiando che in questa stagione ha compiuto un vero e proprio salto di qualità che le ha permesso di raggiungere un contesto di livello internazionale

Eleonora Marchiando

Eleonora Marchiando

Grandi successi, che resteranno scolpiti indelebilmente, sono stati il titolo tricolore assoluto sui 400hs, il primato italiano indoor con la staffetta 4x400 agli Europei indoor e, chiaramente, la partecipazione ai Giochi olimpici di Tokyo.

E’ fresca la notizia dell’arruolamento dell’ostacolista aostana nel Centro Sportivo dei Carabinieri, un’importante opportunità che garantirà all’atleta nata e cresciuta nell’Atletica Calvesi e seguita da Eddy Ottoz, di avere le migliori condizioni per dare il meglio e continuare nel suo percorso di crescita.

Ancora più di attualità l’inserimento della 24enne aostana, per il 2022, nel ristretto gruppo della “Atletica Elite Club”. Si tratta di un gruppo di atleti di livello internazionale che sono stati selezionati e potranno contare su particolari attenzioni da parte della federazione. Il Consiglio federale ha approvato l’elenco degli atleti top, i migliori elementi distribuiti nelle varie specialità, si parla di non oltre una sessantina di atleti, tra i quali anche i sette campioni olimpici dell’atletica italiana, le migliori condizioni di preparazione per proseguire, migliorare e accompagnare il percorso di eccellenza in vista dei numerosi impegni internazionali della prossima stagione.

ascova/fidal vda

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore