/ ALTRI SPORT

ALTRI SPORT | 14 marzo 2021, 19:22

Arrampicata: Due podi speed per i giovani valdostani

Al Pala Braccini di Torino, con protagonisti i più giovani, lo spazio per le competizioni è stato riservato alla specialità dello Speed con la prova di Macro regione, Piemonte/Valle d’Aosta. In gara Under 10, 12 e Under 14.

Sara Boccato al secondo posto

Sara Boccato al secondo posto

Il programma tecnico prevede una fase di qualifica con due prove cronometrate e poi sfida per i migliori che disputano semifinali e finale. Tornano a casa con risultati importanti l’under 10 David Fassino, del Climbing House di Verres, che si è piazzato al secondo posto della propria categoria dove, dopo il secondo tempo di salita si è scontrato contro il forte climber di casa Xavier Ortalda che si è imposto nella run di finale lasciando la seconda piazza al valdostano.

Seconda posizione per i colori valdostani anche tra le Under 12 femminile dove protagonista è stata Sara Boccato e la compagna Elisée Lombardi, entrambe dell’Oasi Vertical di Valtournenche, che si sono guadagnate la fase finale grazie al secondo e al quarto tempo di qualificazione.

(David Fassino secondo classificato)

Elisée opposta in semifinale alla più quotata Giulia Altarini ha alzato bandiera bianca, mentre nella finalina ha lottato tenacemente concludendo in quarta posizione, superata dalla terza classificata Clotilde Soudan, atleta quest’ultima che nella semifinale aveva dato filo da torcere a Sara Boccato, capace di guadagnarsi la finale per una questione di centesimi di secondo. La finale per la vittoria di categoria tra Boccato e Altarini è stata appannaggio della biellese che si è aggiudicata la sfida decisiva lasciando la seconda piazza alla valdostana.

(Nella foto a destra: Boccato Sara Lombardi Elisee Girod Amelie Sangiorgi Zanardi Marcel)

Nella stessa categoria hanno gareggiato altre due rappresentanti dell’Oasi Vertical, Amelie Girod che si è piazzata al sesto posto e Luce Sangiorgi che ha invece concluso al nono posto. In campo maschile, tra gli under 12, tra gli iscritti si è presentato in gara Marcel Zanardi (Oasi Vertical) che ha concluso il suo impegno occupando la sesta posizione.

Tra le Under 14 femminile, fuori dalle sfide pesanti le tre ragazze valdostane, tutte tesserate per l’Oasi Vertical. Al sesto posto si è piazzata Elisa Giangrasso che ha preceduto le compagne di allenamento Marta Patacchini e Greta Baccon che hanno concluso rispettivamente in 7a e 8a piazza.

In campo maschile, il miglior tempo nelle due prove di qualificazione fatto registrare dal portacolori dell’Oasi Vertical Matteo Vigliocco gli hanno garantito l’11esima posizione della classifica Under 14 maschile.

Patacchini Marta Baccon Greta Giangrasso Elisa

red. fulas

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore