/ ALTRI SPORT

ALTRI SPORT | 01 marzo 2021, 08:30

Arrampicata: Michael Fassino su tutti a Biella. Grande Claire Charbonnier

Domenica 28 febbraio, a Pollone, vicino a Biella nell’impianto 'Runout Bouldering' si è tenuta la gara di Macro regione (Piemonte/Valle d’Aosta) specialità Boulder per le categoria Under 14 e Under 16

Baccon Greta Patacchini Marta Giangrasso Elisa Charbonnier Claire Deleonard Federico

Baccon Greta Patacchini Marta Giangrasso Elisa Charbonnier Claire Deleonard Federico

Una decina i ragazzi valdostani che hanno preso parte alla manifestazione, conquistando due importanti podi. Tra i più giovani della categoria Under 14 femminile, quattro le ragazze in gara, tutte in forza all’Oasi Vertical di Valtournenche. In bella mostra si è posta la 13enne di Saint-Vincent Claire Charbonnier che ha conquistato un positivo podio inserendosi al terzo posto della classifica di categoria.

Nelle dieci prove disputate la termale ha completato 7 volte il blocco, raggiungendo il Top a cui si aggiunge una Zona (punto intermedio), registrando due soli “0”, nel terzo e settimo blocco.

La seconda tra le valdostane è stata Elisa Giangrasso, classe 2008 di Quart, che si è inserita al nono posto con all’attivo 4 Top e 3 Zone. 12esima e terza tra le valdostane ha trovato spazio Marta Patacchini, classe 2008 di Aosta, con 4 Top e 1 Zona. Quarta e 15esima della classifica di categoria Greta Baccon, classe 2009 di Aosta che ha concluso il suo impegno con 3 Top e 2 Zone.

In campo maschile 12esimo e primo dei valdostani Federico Deleonard (Oasi Vertical), classe 2008 di Chambave, che ha messo all’attivo 2 Top e 3 Zone. Sfortunato, invece, il compagno di club Fabien Leveque, classe 2009 di Aosta che ha concluso 23esimo senza punti all’attivo. Tra gli under 16, una sola rappresentante valdostana in campo femminile, Margot Savoye, classe 2006 di Aosta che si è inserita al decimo posto della graduatoria collezionando 2 Top.

Decisamente più edificante la prova maschile che al vertice della classifica festeggia la presenza del verreziese, classe 2006, in forza al Climbing House di Verrès, Michael Fassino che si è imposto con un percorso praticamente netto, composto da 10 Top. (nella fopto sopra)

Tre gli under 16 valdostani in gara oltre al vincitore, tutti dell’Oasi Vertical di Valtournenche. 10° si è piazzato Nicolas Charbonnier, classe 2006 di Saint-Vincent, che ha concluso con 4 Top e 3 Zone; 15° ha concluso Sebastiano Rosso, classe 2006 di Saint-Marcel, con 2 Top e 3 Zone, 17° ha concluso Geremia Guglielmiin, classe 2006 di Saint-Christophe, con 2 Top e 2 Zone.

red. pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore