/ ALTRI SPORT

ALTRI SPORT | 29 gennaio 2021, 10:20

Dei mali del Palaindoor 'Mario Acerbi' dovrà occuparsene anche la Regione

Dei mali del Palaindoor 'Mario Acerbi' dovrà occuparsene anche la Regione

Guarda alle problematiche e al futuo del Palaindoor di Aosta il Consiglio Valle, che ha anche approvato all'unanimità una risoluzione depositata in Aula dai gruppi Pour l'Autonomie e Lega Vallée d'Aoste in merito alle sorti della struttura sportiva.

Il testo, illustrato dal consigliere di Pour l'Autonomie Mauro Baccega, così come emendato in accordo tra l'assessore regionale allo Sport, Jean-Pierre Guichardaz e i proponenti, impegna il Governo regionale a proporre l'istituzione di un tavolo urgente con l'Amministrazione comunale di Aosta per confrontarsi sulle diverse problematiche legate al Palaindoor dedicato a Marco Acerbi.

La gestione che scadeva al 31 dicembre è stata prorogata in extremis sino al 31 marzo, data oltre la quale non sarà più possibile mantenere aperta la struttura senza che siano terminati i lavori di adeguamento alle norme di sicurezza antincendio, ovvero la realizzazione di una scala esterna di fuga, nonchè altre opere minori. Anche la pista dell'annesso campo di atletica Tesolin necessita di interventi urgenti di riqualificazione.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore