/ CALCIO

CALCIO | 17 giugno 2020, 15:35

Calcio: Prime a pari punti e seconde con una partita in meno, deciderà la LND

Calcio: Prime a pari punti e seconde con una partita in meno, deciderà la LND

Tutte le decisioni calcistiche a livello regionale post-Coronavirus sono finalmente, arrivate. 

Riassumendo:

- diritto acquisito del salto di categoria per le prime in classifica di serie D

- quattro retrocessioni per ogni girone dalla D all'Eccellenza (9 gironi, 36 squadre retrocesse in Italia)

diritto acquisito del salto di categoria per le prime in classifica dall'Eccellenza in giù a livello regionale

- retrocessione in Promozione per le ultime in classifica di Eccellenza A e B (in Piemonte Valle d'Aosta si tratta di Fulgor Valdengo e Cbs)

- blocco delle retrocessioni dalla Promozione in giù - allargamento, specificato nero su bianco, dell'Eccellenza 2020/21 a 36 squadre e non più a 32, proprio per effetto del blocco delle retrocession

La festa è partita ovunque: da Pont Saint Martin a Tortona, da Saluzzo a Varallo, da Settimo ad Alba, da casa-Lucento fino a Villarbasse, per arrivare ai club di Prima e Seconda Categoria come il ritrovato Lesna Gold, che ha vinto il suo girone tornando in Prima Categoria.

Ancora non chiarito è invece un altro tema: la situazione di alcuni gironi con le prime e seconde in classifica che hanno disputato un numero di gare diverso.

Qui si esprimerà nei prossimi comunicati la Lnd o direttamente il Comitato Regionale Piemonte Valle d'Aosta. Due esempi: - Seconda Categoria girone F con Bruinese a 34 punti (16 gare giocate) e Piossasco a 32 (15 gare giocate). - Terza Categoria cuneese girone B: Cuneo a 48 punti (20 gare giocate), Atletico Moretta a 47 (19 gare giocate). Decisamente probabile che in questi casi verrà utilizzato il criterio della media punti: punti / partite giocate. Piossasco e Atletico Moretta avrebbero quindi maggiori probabilità di fare il salto di categoria.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore