/ ALTRI SPORT

ALTRI SPORT | 26 novembre 2019, 14:30

Muai Thai: Martine Michieletto in Sicilia per conquistare il titolo mondiale WMF muai thai

Martine Michieletto insieme a Manuel Bèthaz

Martine Michieletto insieme a Manuel Bèthaz

Nuova, importante sfida per l'aostana Martine Michieletto, campionessa mondiale di arti marziali che il 21 dicembre combatterà sul ring dell'Evolution Fight di Rosolini, in Sicilia, al prestigioso Gala di specialità organizzato dal Maestro Bruno Botindari per la conquista del vacante titolo mondiale WMF di muay thai full rules (ovvero con 'regole complete' e senza esclusione di colpi ndr). Michieletto affronterà la 19enne inglese Chanelle Dyer, tra le più forti atlete al mondo nel full rules di boxe tahilandese.

"Finalmente torno a combattere nel regolamento che mi piace di più - commenta la campionessa del Fighting Boxe Club di Aosta, il regno incontrastato del Maestro Manuel Béthaz -  sarà sicuramente un match molto combattuto, la Dyer ha un calcio potente e preciso ma con il mio maestro Bethaz sto affilando tibie e gomiti... insomma mi sto preparando al meglio e mi sento molto bene fisicamente". Augurando ai suoi tifosi di "farvi un bel regalo di Natale" Martine si dice "orgogliosa di rappresentare sempre la Valle d'Aosta e il Fighting Club Vda in Italia e nel mondo".

Dal canto suo, la Dyer ha annunciato di voler vincere per ko a Rosolino; sino ad oggi ha vinto 36 incontri e ne ha persi quattro. Per Michieletto in caso di successo sarebbe invece la 46esima vittoria su 63 sfide (13 le sconfitte e cinque i pareggi).

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore