/ ATLETICA

ATLETICA | 27 ottobre 2019, 19:39

MezzAosta 2019: Vince ancora il Kenia ma la Valle sale sul podio con Bertone e Cunéaz

Catherine Bertone taglia il traguardo di fronte al sorridente Jean Dondeynaz  (cliccare sull'immagine per avviare la gallery)

Catherine Bertone taglia il traguardo di fronte al sorridente Jean Dondeynaz (cliccare sull'immagine per avviare la gallery)

Come nelle precedenti quattro edizioni, è il Kenya a dominare la MezzAosta 2019, la mezza maratona che attraversa il capoluogo regionale ideata e organizzata dal presidente della Fidal VdA, Jean Dondeynaz. Con una new entry sul podio, però, tutta valdostana: la campionessa e pediatra 47enne Catherine Bertone dell'Atletica Calvesi ha infatti tenuto alti i colori rossoneri ed è giunta seconda, dietro la keniana Jeruto Ivyne Lagat che ha corso in 1h12’24” ed è quarta assoluta. Bertone ha registrato ul nuovo record personale in mezza maratona: 1h12’39”.

La gara maschile è stata vinta dal keniano Kimeli Hosea Kisorio, dell’atletica Virtus Lucca con un tempo di 1h03’57”.

Al secondo posto il connazionale Gideon Kurgat Kiplagat in 1h07’35”, mentre il terzo posto è stato del valdostano René Cuneaz, con un tempo di 1h08’25”.

Nella gara da 11 km il dominio è stato invece di Omar Bouamer della Polisportiva Sant’Orso, che ha registrato il nuovo record: personale di 33'43''.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore