ALTRI SPORT | mercoledì 26 giugno 2019 06:29

ALTRI SPORT | 03 maggio 2019, 06:56

Arti marziali: Martine Michieletto verso la difesa del titolo Iska di K1

Martine Michieletto in uno scatto del backstage delle riprese del video la cui regia è stata curata da Edoardo Stoppa

Martine Michieletto in uno scatto del backstage delle riprese del video la cui regia è stata curata da Edoardo Stoppa

E' nata la partnership tra la Valle d'Aosta e Oktagon, la manifestazione legata agli sport da ring più importante d'Europa che tornerà sabato 25 maggio alla Candy Arena di Monza.

Evento molto sentito anche in Valle d'Aosta grazie a Martine Michieletto chiamata a difendere il titolo mondiale Iska di kickboxing K1 contro Veronica Vernocchi. L'accordo è stato definito nei giorni scorsi e consentirà alla Valle d'Aosta di veicolare la propria immagine legata alla promozione turistica, non solo all'interno dell'evento ma anche a livello mondiale grazie ai diritti televisivi ceduti alle emittenti più importanti, tra cui l'americana Cbs.

Nell'accordo rientrano anche le collaborazioni i comuni di Donnas e Torgnon. “La partenership tra la Valle d'Aosta e Oktagon vuole essere un modo diverso di intendere la promozione turistica e sportiva – ha spiegato il manager Carlo Di Blasi, fondatore di Oktagon - si parte dalle radici. Infatti la vocazione sportiva di questa Regione è nota da tempo e per gli sport da ring è sottolineata dalla presenza in Oktagon di Martine Michieletto. Questi fattori ci consentiranno di portare davanti alle telecamere internazionali della nostra manifestazione non solo l'immagine di una campionessa affermata, ma quella di tutta la sua regione d'appartenenza”.

Un risvolto importante anche per la campionessa valdostana: “A Oktagon rappresenterò l'immagine della Valle d'Aosta in uno dei match più importanti della mia carriera – ha commentato - per me è un vero onore ed è anche molto bello sapere che avrò il sostegno della mia regione”.

Manuel Bethaz, tecnico del Fighting Club Valle d'Aosta ha invece sottolineato che: “Nella mia carriera ho visitato molti paesi che, nell'ambito delle grandi manifestazioni sportive, hanno saputo promuovere il proprio territorio. Ho sempre pensato che la Valle d'Aosta in quanto a strutture e attrattive naturali, non avesse nulla da invidiare a nessuno, anzi. Adesso attraverso Oktagon potrà avere una grande visibilità. Non solo le località turistiche, ma anche il patrimonio culturale ed enogastronomico saranno coinvolti in questo importante percorso mediatico”.

Infatti ai tavoli delle tante celebrità attese a bordo ring, sarà servita la cena con protagonisti i prodotti enogastronomici valdostani. In attesa della grande show di Monza, Oktagon sarà presentato anche in Valle d'Aosta, nella conferenza evento in programma venerdì 10 maggio nel salone polivalente Bec Renon di Donnas, con ingresso libero e inizio alle 17.

La conferenza è prevista all'interno delle iniziative del Donnas Outdoor Challenge, il festival dedicato alle discipline sportive all'aperto (11 e 12 maggio). La conferenza sarà aperta da una sessione live di allenamento di Martine Michieletto che coinvolgerà anche altri atleti e sarà proiettato in anteprima il video girato nei gioni scorsi dalla troupe milanese di Edoardo Stoppa. Martine Michieletto insieme ai campioni Armen Petrosyan e Mustapha Haida sono stati protagonisti di un corto promozionale girato tra Donnas, Issogne, Fénis, Bard e Aosta.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore